Primo PianoSport

Sicilia, Dessì e la Nuoto Agrigento primi nel Campionato regionale

Davide Dessì. Foto Internet

Al via l’ottava edizione del Campionato regionale di nuoto in Sicilia. Sui posti di blocco 184 atleti, pronti a conquistare la medaglia d’oro assoluta al termine delle sette tappe previste.

Appuntamento annuale per tutti i grandi appassionati del nuoto, il Campionato regionale raccoglie in tutto 11 associazioni operative in tutta l’isola: Polisportiva Nuoto Agrigento, Nuoto Marsala, Neri Fitness Club Capo d’Orlando, Nuoto Club Menfi, Hydra Sport Villabate, Olympia Nuoto Termini Imerese, CSTI Caltagirone, Pianeta Acqua Alcamo, Morgana Nuoto Mazara, Il Giovinetto Marsala e Principe Nuoto Partinico.

A conquistare il podio nel primo incontro a Villaseta, la Nuoto Agrigento ed in particolare l’allenatore Davide Dessì: sceso in vasca per 3 gare, egli ha conquistato la medaglia d’oro nei 100 rana, una d’argento nei 100 misti nella categoria assoluti e l’oro anche nella staffetta 4×50 misti insieme a Matthias Cimino, Davide Portera e Alfonso Gino Grillo.

Imbattibili nelle staffette, nelle quali hanno conquistato tutte le medaglie d’oro in ballo, gli atleti agrigentini hanno surclassato tutti gli altri partecipanti aggiudicandosi diversi primi posti. Tra questi, sul fronte femminile, l’oro di Beatrice Sciabica nei 25 dorso, di Francesca Taffari nei 50 dorso e di Giorgia Iacono nei 50 stile libero assoluti. Oro anche per Alfonso Gino Grillo nei 100 misti e nei 50 stile libero tra gli assoluti e per Nadine Cimino, primo nei 50 delfino.

Gli agrigentini si sono poi aggiudicati più medaglie a testa, con argenti e bronzi in diverse categorie. Grazie a questi sorprendenti risultati, la Nuoto Agrigento è in testa alla classifica generale. Tra i competitivi della vasca, nessuno è però pronto a regalare così facilmente la vittoria alla Nuoto Agrigento, dunque gli agrigentini dovranno continuare a difendersi bene nelle ulteriori 6 tappe da disputare…

Rosaria Cucinella

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.