PoliticaPrimo Piano

Sicilia. Crocetta “Norme sulla trasparenza e le incompatibilità, ddl già all’Ars”

Il governo ha trasmesso il ddl all’Ars il 14 dicembre scorso, è un disegno di legge molto dettagliato quello sulla trasparenza e le incompatibilità, approvato nel dicembre scorso dalla giunta e trasmesso immediatamente all’Assemblea Regionale Siciliana.

Con tale disegno di legge si prevede incompatibilità e persino l’ineleggibilità per i deputati che hanno contratti di appalti o concessioni di lavori con la Regione, la norma si estende anche a figli, mogli, parenti e ai prestanome. Con tale ddl – afferma il Presidente Crocetta – potrebbero essere evitate tante inchieste giudiziarie e sarebbe chiaro a tutti che chi fa il deputato o l’assessore deve scegliere se fare politica o business.

Tale norma è già prevista per enti locali e non si capisce perché non dovrebbe esserlo per i parlamentari regionali e e per i componenti della giunta. Intendo inoltrare una lettera per prelievo d’urgenza del ddl al Presidente dell’Ars Ardizzone e al Presidente della Commissione Affari Istituzionali Forzese, – ha detto Crocetta – convinto che il parlamento tratterà con urgenza il ddl, in modo da rendere chiaro ai cittadini che le istituzioni si battono per affermare il principio di legalità.

Questo è il protagonismo importante che potrebbero avere i partiti rispetto ai processi di riforme e, mi auguro, – ha concluso il presidente – che inizi un’azione concertata per affrontare problemi seri e importanti.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.