Cultura

Sicilia, Circuito del mito: i tre concerti del contrabbassista Renaud Garcia Fons

Circuito del Mito (foto internet)

I critici esperti lo hanno definito come «Il più stupefacente contrabbassista del mondo» e addirittura «Il Paganini del contrabbasso». Lui preferisce presentarsi semplicemente con il suo nome e cognome: Renaud Garcia-Fons.

L’artista francese sarà il protagonista unico di un triplice concerto in Sicilia: il 7 dicembre al teatro comunale S. Cicero in via Spinuzza a Cefalù, l’8 all’auditorium di San Vito a Barcellona Pozzo di Gotto e il 9 al centro Zo di culture contemporanee in via Asia 6 a Catania.

Garcia Fons, nato nel 1962, è uno di quei musicisti che usa evidentemente il suo indiscutibile virtuosismo, non come semplice esibizione, ma anzi mettendolo al servizio dell’espressione musicale e di un discorso coerente, seppure ricco di molteplici derivazioni geografiche e culturali.

Musicista difficilmente associabile a una precisa corrente stilistica, Garcia Fons ha sempre operato in contesti trasversali, includendo nel suo sound elementi presi dalle diverse culture che popolano il Mediterraneo e non solo. Flamenco, echi di danze gitane, tango, nuova musette e soprattutto suoni e stilemi presi dalle tradizioni indiane e arabe (sia mediorientali che nord africane), vengono fatti interagire nel tentativo – più che riuscito – di “distillare” uno stile autentico, che sia indipendente e allo stesso tempo debitorio verso le proprie fonti.

Garcia Fons suonerà brani dal suo ultimo disco in solo, registrato nel Priorato di Marcevol, sui Pirenei Orientali, il 24 e 25 Settembre 2011. In questo concerto l’artista rende esplicita la sua visione del contrabbasso come strumento onnicomprensivo e poliedrico, dalle mille possibilità espressive e conduce l’ascoltatore in un viaggio immaginario attraverso il tempo e lo spazio.

Tutti gli show inizieranno alle 21.

A promuovere questo concerto, all’interno del “Circuito del Mito”, è la Regione Siciliana, tramite l’Assessorato Turismo Sport e Spettacolo

Comunicato stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.