EXPO 2015 CLUSTER BIO MEDITERRANEO

Sicilia capofila Cluster Bio Mediterraneo

Da maggio 2013 la Regione Sicilia ha aderito all’Expo 2015 come capofila  del Cluster Bio Mediterraneo. Con la Sicilia ci saranno Algeria, Egitto, Marocco e Bosnia.

Per posizione geografica, cultura e ricchezza enogastronomica, la Sicilia rappresenta non solo uno dei luoghi più adatti per alimentare il dialogo attorno al tema della manifestazione  Nutrire  il  Pianeta, Energia  per la Vita, ma è anche l’interlocutore privilegiato per animare il dibattito tra i Paesi che parteciperanno al Cluster del Bio Mediterraneo.

L’Assessore alle Risorse Agricole e Alimentari della Regione Siciliana Dario Cartabellotta spiega così i vantaggi che comporta la presenza della Sicilia ad una manifestazione di tale importanza: “La presenza della Regione siciliana a Expo 2015 può contribuire a diffondere la cultura e la tradizione che sono alla base della dieta mediterranea, ad aumentare l’attenzione del mondo sulle produzioni agricole di queste aree geografiche e ad accrescere il flusso turistico in queste aree con le conseguenti ricadute positive sull’economia dell’Isola e dei paesi mediterranei.

Con la partecipazione al progetto Cluster Bio-mediterraneo – aggiunge l’assessore – la Regione Siciliana potrà inoltre rafforzare i rapporti di collaborazione con i paesi aderenti al cluster e con quelli del Nord Africa, condividendo con loro iniziative e progetti per lo sviluppo di quest’area di comune interesse culturale ed economico”.

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.