Cronaca

Sicilia, annullato il World Festival on the Beach a Mondello

World Festival on the Beach

Riportiamo integralmente un comunicato da parte della società Mondello Italo Belga a seguito dell’annullamento del World Festival on the Beach.

“Apprendiamo a mezzo stampa dell’annullamento del World festival on the beach. Ci stupisce e, allo stesso tempo, ci dispiace leggere che, a detta dell’Albaria, venga addebitata alla nostra società la cancellazione dell’evento, non essendoci di fatto pervenuta nessuna richiesta”. Queste le dichiarazioni dell’amministratore delegato della società Mondello Italo Belga, a commento delle notizie riportate dai quotidiani online sull’annullamento della manifestazione.

Ribadiamo la nostra massima disponibilità e collaborazione, così come avvenuto negli anni passati e anche per altre manifestazioni, nell’organizzazione di eventi che possano portare lustro e contribuire allo sviluppo di Mondello. Ci duole infatti constatare che, negli ultimi anni, lo stesso World festival on the beach abbia subito un’evidente riduzione di eventi in calendario, con un conseguente calo di presenze. È nostro interesse far sì che Mondello sia un centro vitale e attivo, punto di riferimento non solo per i palermitani, ma anche per i tanti turisti che ogni anno scelgono il nostro mare come meta per le proprie vacanze. Sono sempre di più i turisti che fruiscono della spiaggia di Mondello in bassa stagione e l’apertura delle spiagge attrezzate sin dal primo maggio costituisce un importante valore aggiunto per l’offerta turistica della nostra città.

È per questo motivo che auspichiamo che l’Albaria possa tornare a organizzare manifestazioni ed eventi, ancorché al di fuori delle aree attrezzate, per non creare disagi alla clientela che ha già prenotato il proprio posto in spiaggia e per non ridurre l’offerta turistica.
Non comprendiamo, infatti, le motivazioni che spingono l’Albaria a richiedere l’utilizzo di una specifica porzione di spiaggia, da noi legittimamente già attrezzata, quando può usufruire di oltre 1,5 km di litorale.

Con l’occasione, precisiamo comunque che, per la scorsa edizione, nonostante l’evidente illegittimità della richiesta, su cui si è pronunciato anche il Tribunale di Palermo, la Mondello Italo Belga ha provveduto allo sgombero dell’area richiesta dall’Albaria per la manifestazione. Il circolo, peraltro, ha lasciato inutilizzato lo spazio alla destra del club che avrebbe potuto occupare senza problemi e senza creare disagi alla nostra clientela”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.