CulturaPrimo Piano

Sicalecons, “La Coturnice di Sicilia”. FOTO

Questa mattina presso il Castello di Castellammare del Golfo si è svolta la conferenza finale del progetto,“LIFE09 NAT/IT/000099–SICALECONS–Urgent actions for the con-servation of the Alectoris graeca whitakeri”.

La Coturnice, Alectoris graeca, è un uccello apparte-nente all’ordine dei Galliformi.  La Coturnice di Sicilia, Alectoris graeca whitakeri, è una sottospecie esclusiva della Sicilia, la cui popolazione negli ultimi decenni ha subito una notevole contrazione e frammentazione, a causa soprattutto della modificazione degli habitat (incendi, abbandono del pascolo), della mec-canizzazione agricola, dell’eccessivo prelievo venatorio, dell’immissione di soggetti congenerici o con specifici.

Per questi motivi la Coturnice di Sicilia è oggi inserita nell’’elenco delle specie minacciate della Direttiva “Uccelli”

Per cercare di rallentare ed arrestare il declino di questa specie in Sicilia, con il contributo della Comunità Europea, è stato avviato il progetto,“LIFE09 NAT/IT/000099–SICALECONS–Urgent actions for the con-servation of the Alectoris graeca whitakeri”.

Il progetto prevede la messa in atto di interventi con-creti per la tutela della popolazione di Coturnice di Sicilia presente nella ZPS ITA010029 Monte Cofano, Capo San Vito e Monte Sparagio, in provincia di Trapani.

Saluti dalle autorità:
Nicolò COPPOLA Sindaco del Comune di Castellammare del Golfo
Giovanni SPINELLI Direttore del Dipartimento STEBICEF, Università degli Studi di Palermo
Rosaria BARRESI Dirigente generale del Dipartimento Regionale Interventi Strutturali per l‘Agricoltura, Regione Siciliana
Felice BONANNO Dirigente generale del Dipartimento dello sviluppo rurale e territoriale, Regione Siciliana
Salvatore GUFO Dirigente del Servizio VII, Tutela e valorizzazione del patrimonio faunistico, Regione Siciliana
Gaetano GALLO Dirigente del Servizio III, Gestione delle aree protette, Regione Siciliana
Valeria RESTUCCIA Direttrice Riserva Naturale Orientata “ZINGARO”, Regione Siciliana

Proiezione del video “La Coturnice di Sicilia“

Interventi:
Pietro MIOSI Il Progetto LIFEplus“SICALECONS”
Salvatore PASTA Aggiornamento e restituzione cartografica delle conoscenze sulla flora vascolare, sulla vegetazione e sugli habitat d’interesse comunitario nella ZPS ITA010029 Monte Cofano, Capo San Vito e Monte Sparagio
Gabriele GIACALONE Censimento e monitoraggio della Coturnice di Sicilia all’interno della ZPS ITA010029 Monte Cofano, Capo San Vito e Monte Sparagio
Francesco ADRAGNA Censimento e monitoraggio della popolazione di suidi all’interno della ZPS ITA010029 Monte Cofano, Capo San Vito e Monte Sparagio
Stefano ANILE Il fototrappolaggio nel monitoraggio dei vertebrati
Giuseppe VECCHIO L’uso dei chiusini per il controllo del cinghiale nella ZPS ITA010029 Monte Cofano, Capo San Vito e Monte Sparagio
Giusi MACALUSO Metodi biomolecolari per il controllo dell’integrità genetica in Coturnice di Sicilia
Guido R. LORIA Competenze veterinarie nell’ambito del progetto LIFEplus SICALECONS
Antonio CONSOLE Il ruolo dell’Istituto Sperimentale Zootecnico nell’allevamento della Coturnice di Sicilia
Sebastiano ZAPPULLA Interventi di miglioramento ambientale per la tutela della Coturnice di Sicilia
Loredana GUARINO Il contributo del Dipartimento dello sviluppo rurale e territoriale nel progetto LIFEplus
SICALECONS
Emanuele MERCURIO La tecnica della radiotelemetria nel monitoraggio delle coturnici da ripopolamento

[nggallery id=65]

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.