Cronaca

Si presenta alla polizia il pirata che ieri aveva travolto un pedone in via Roma

Si è presentato alla polizia il pirata che a bordo del suo scooter Sh aveva investito Antonio Caminita , di 66 anni, in via Roma, fuggendo subito dopo l’impatto. Il giovane, 29 anni, mosso dal rimorso, o dalla certezza di essere trovato, grazie alle telecamere della zona, ha così deciso di fare la scelta giusta.

Caminita  stava attraversando nelle strisce pedonali, appena uscito dal medico curante,  aveva ritirato delle ricette per la moglie. Il motociclista lo ha investito ed è fuggito via.

Caminita si trova ricoverato in Rianimazione all’ospedale di Villa Sofia. Qui è stato trasportato dai sanitari del 118. Gli agenti della polizia municipale erano sulle tracce del giovane grazie alle immagini riprese dalle telecamere. Il pedone si trova in gravissime condizioni all’ospedale. I medici si sono riservati la prognosi.

Cristina Monti

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.