CulturaPrimo Piano

Si inaugura la mostra di Agostino Prestigiacomo: “Via Crucis – Opere in corda piombata”

Si inaugura sabato 28 Marzo, alle ore 18, nell’Oratorio di San Mercurio (Cortile di San Giovanni degli Eremiti, Palermo) la mostra “Via Crucis – Opere in corda piombata” di Agostino Prestigiacomo.

Nella mostra, organizzata dall’Associazione “Settimana delle Culture” e dagli Amici dei Musei Siciliani, sono esposte 16 opere sulla Passione di Cristo, realizzate con la tecnica della “piombatura” da Agostino Prestigiacomo (Palermo 1930), artista della borgata di Vergine Maria: una tecnica, possibile grazie a un lungo e paziente lavoro di intreccio eseguito con la corda di Manila, abitualmente utilizzata in campo marinaro per creare cime, gomene e funi per le navi, o anche per la fabbricazione di reti da pesca. Prestigiacomo, infatti, ex operaio dei cantieri navali, è stato anche “imbarcato” a lungo e ha “armato” la nave goletta Palinuro della Marina Militare Italiana.

All’inaugurazione si esibirà l’arpista Romina Copernico, con un repertorio di brani, eseguiti con l’arpa celtica. Si spazierà dalla musica classica, a quella di tradizione celtico-irlandese, alle creazioni personali, vuoi strumentali, vuoi cantate. L’esecuzione in arpeggio offre di norma suoni e parole espressive di temi assai cari: dai ricorrenti sentimenti per la sua gente alle tematiche più genuinamente identitarie. L’arpa di Romina Copernico evoca suoni antichi della più appassionante tradizione musicale a corda; e armonie antiche di singolare orecchiabilità e di non comune emotività. L’ingresso è libero.

­­

L’esposizione sarà visitabile fino al 6 Aprile, ogni giorno dalle 10 alle 18. Ingresso Oratorio: 3 euro (ridotto 2 euro).

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.