Cronaca

Sherin Baba, la centesima “nuova” palermitana del 2013

La centesima palermitana che nel 2013 ha acquisito la cittadinanza italiana è Sherin Baba, diciottenne studentessa dell’Ipssar Franceso Paolo Cascino.

“È stata una grande sorpresa ritrovarsi davanti una mia ex alunna – dichiara Giusto Catania, assessore alla Partecipazione che ha presieduto la cerimonia di conferimento della cittadinanza – una ragazza intelligente, perfettamente integrata e partecipe della vita sociale e cultuale della scuola.”

Sherin Baba, di origine tunisina, frequenta il terzo anno dell’Istituto Alberghiero. “Ma non voglio lavorare nel settore della ristorazione – ha detto la giovane diciottenne mostrando una foto – perché voglio fare la calciatrice, la mia vera passione fin da piccola è quella di tirare calci ad un pallone.
Quest’anno sono stata ferma a causa di un piccolo infortunio ma dall’anno prossimo tornerò in campo.”
Sherin Baba infatti gioca nella Ludos, squadra di calcio femminile che milita nel campionato di serie A2.

“Da quando si è insediata la nuova amministrazione – conclude Catania – abbiamo conferito 283 cittadinanze, accelerando le procedure grazie alla serietà e alla sensibilità degli uffici di Piazza Giulio Cesare. Questo aspetto contribuisce a costruire un clima positivo con le comunità che vivono a Palermo che, attraverso l’ottenimento della cittadinanza italiana, costruiscono un rapporto sempre più forte con la città.”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.