Sport

Serie A. Oggi il recupero Sampdoria – Inter (ore 18.30). Arbitra Banti

Palacio festeggiato dopo il gol dell’andata (foto da internet)

Oggi alle 18.30 si affronteranno Sampdoria e Inter nel recupero della 29° giornata della partita rinviata per maltempo il 17 marzo scorso. L’Inter di Stramaccioni, dopo la sconfitta casalinga contro la Juventus, deve rilanciarsi in un girone di ritorno che l’ha vista ottenere solamente 12 punti in 10 partite (complice l’assenza di Milito) con una media-retrocessione. Di fronte avrà la Sampdoria di Delio Rossi, che viene dal pareggio di Bergamo, che cercherà di dare del filo da torcere ali nerazzurri affamati di vittoria.

Con Walter Samuel è tornata la difesa a tre; l’argentino ha fatto un buon rientro contro la Juventus e Stramaccioni, grazie alla presenza dell’argentino, ripropone il modulo che aveva dato buoni frutti nella prima parte del campionato. Difesa a tre anche per la Sampdoria che propone Palombo e Mustafi accanto a Gastaldello con Estigarribia e De Silvestri fluidificanti del centrocampo a cinque. Davanti confermato il giovane Icardi che, nel prossimo giugno, passerà proprio all’Inter orfana di un centravanti puro e con Milito gravemente infortunato.

Tra i nerazzurri torna Guarin dal primo minuto (le sue ultime prestazioni sono state deludenti), confermati Gargano e il talentuoso Kovacic a centrocampo e la coppia Cassano-Palacio in avanti. Voci di corridoio vorrebbero il ritorno proprio di FantAntonio Cassano tra i blucerchiati che farebbe il percorso inverso di Mauro Icardi ma ancora è troppo presto per parlare di mercato.

L’Inter con una vittoria aggancerebbe la Lazio al quinto posto mentre la Sampdoria si metterebbe in una posizione di maggiore tranquillità a quota 39 punti, lasciando alle spalle (con la vittoria) la coppia formata da Cagliari e Parma. L’andata ha visto la vittoria dell’Inter per 3-2, con le reti di Milito (su rigore), Guarin e Palacio per i nerazzurri, Eder e Munari per la Sampdoria. Arbitra Luca Banti di Livorno.

Probabili formazioni

Sampdoria (3-5-2): Romero – Mustafi, Palombo, Gastaldello – De Silvestri, Poli, Krsticic, Obiang, Estigarribia – Sansone, Icardi           All: Delio Rossi
Inter (3-4-1-2): Handanovic –  Ranocchia, Samuel, Juan Jesus – Zanetti, Gargano, Kovacic, Pereira – Guarin; Cassano, Palacio                All: Andrea Stramaccioni

 

Simone Giuffrida

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.