Primo PianoSport

Serie A, 15.ma giornata: Catania – Milan, le probabili formazioni

Gonzalo Bergessio. Foto Internet

L’obiettivo è uno solo, ed è molto impegnativo: cancellare la pessima prestazione di Palermo e tornare a raccogliere punti, giocando da Catania. Per farlo però gli etnei dovranno affrontare un avversario ostico, rinfrancato, dopo il disastroso avvio, dall’aritmetica qualificazione agli ottavi di finale di Champions League e, soprattutto, dalla bella vittoria in casa contro la capolista Juventus: il Milan.

Alla vigilia di questo delicato match, si è tenuta la consueta conferenza stampa del tecnico Rolando Maran. “Sappiamo tutti com’è andato il derby – dice Maran – ma adesso bisogna andare avanti, dato che ci aspetta una partita difficilissima. Conosciamo le nostre reali capacità. Se giochiamo come sappiamo possiamo battere chiunque”.

La discussione si è poi spostata sul match contro i rossoneri: “Dobbiamo concentrarci e fare il nostro gioco. El Shaarawy è uno degli elementi più temibili del Milan – dichiara il tecnico – ma non dobbiamo pensare soltanto a lui. Il Milan – continua – ha tanti giocatori di qualità”. Infine chiede a gran voce il supporto del pubblico del Massimino: “Affrontare il Milan in casa è importante, per noi conta molto il supporto dei nostri tifosi”.

Per quanto riguarda la probabile formazione che scenderà in campo contro il Milan, Maran dovrebbe affidarsi all’ormai rodato 4-3-3. Tante le assenze nel Catania: Spolli e Gomez, squalificati, saranno sostituiti rispettivamente da Bellusci e Castro. In avanti torna Bergessio, ma il vero problema è a centrocampo: assenti Izco, Biagianti e Ricchiuti, potrebbe partire titolare Salifu, a fianco di Lodi e Almiron.

Sulla sponda rossonera, Allegri dovrà fare a meno di Abbiati, al suo posto Amelia. Al centro della difesa ballottaggio Zapata – Acerbi, con quest’ultimo favorito per una maglia da titolare, mentre restano confermati, rispetto alla partita contro la Juventus, centrocampo e attacco.

Arbitrerà Orsato, affiancato dagli assistenti Passeri e Rosi. Quarto uomo Barbirati, giudici di porta Damato e Velotto.

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Marchese; Almiron, Lodi, Salifu; Castro, Bergessio, Barrientos. A disposizione: Frison, Terracciano, Barisic, Rolin, Augustyn, Addamo, Paglialunga, Morimoto, Doukara. Allenatore: Maran.

Milan (4-3-3): Amelia; De Sciglio, Mexes, Acerbi, Constant; Montolivo, De Jong, Nocerino; Robinho, Boateng, El Shaarawy. A disposizione: Gabriel, Narduzzo, Zapata, Strasser, Emanuelson, Flamini, Niang, Ambrosini, Pazzini, Bojan. Allenatore: Allegri.

Le quote Snai dicono: Catania 3.00, pareggio 3.30, Milan 2.30.

Paolo Guagliardito

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.