Primo Piano

Sequestrati in Italia prodotti tossici per capelli

Foto internet

La Guardia di Finanza denuncia 21 persone e sequestra 33 mila prodotti per capelli che contenevano una sostanza chimica utilizzata per lisciare i capelli: la formaldeide. Questo prodotto risulta essere altamente tossico e favorisce malattie come sclerosi e tumori.

La procura di Brescia ha immediatamente sequestrato i prodotti e rinviato a giudizio le società coinvolte nelle rispettive sedi di Napoli, Bologna e Roma.

Le indagini dell’operazione denominata “Riccioli d’oro” sono iniziate nel novembre 2010. I pm Sandro Raimondi e Paolo Savio hanno dimostrato che la presenza di formaldeide è superiore rispetto alla norma dello 0,2% di concentrazione.

Le indagini si erano interrotte a causa del ricovero di alcune donne che avevano usufruito del trattamento di lisciatura in diversi saloni.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.