CronacaPrimo Piano

Sequestrati 60 kg di pesce ad un venditore abusivo

polizia-municipale

Gli agenti del nucleo Controllo attività commerciali hanno sequestrato 60 chili di pesce ad un venditore abusivo individuato in via Belmonte Chiavelli, all’angolo con via dell’Orsa Minore. L’operazione parte da controlli predisposti dal vice comandante della Polizia Municipale, Luigi Galatioto, anche in base alle segnalazioni dei cittadini pervenute con posta elettronica o via twitter.

Dagli accertamenti compiuti dagli agenti è emerso che il venditore conduceva l’attività senza alcuna autorizzazione comunale e sanitaria.

In particolare, 20 chili di tonno e 40 chili di pesce spada sono stati sequestrati, poiché privi della documentazione che individua la tracciabilità del prodotto e inoltre riscontrati in cattive condizioni igieniche.

Essendo potenzialmente a rischio per la salute dei consumatori, sono stati dunque distrutti per evitarne la commestibilità.

I controlli proseguiranno sia sulla base di una pianificazione d’ufficio che su segnalazione dei cittadini.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.