Moda-Società-Gossip

Seno nuovo per Laura Chiatti: “Mi ero prosciugata”

Laura Chiatti

Un seno nuovo a causa delle fatiche da set. Laura Chiatti, trent’anni, bellissima e famosissima attrice umbra, non ha avuto alcun timore nel confessare il ritocco estetico che si è regalata di recente. Lo ha fatto in occasione del “Roma Film Festival”, dove è stato presentato l’ultimo film di Pappi Corsicato “Il volto di un’altra” (2011), dove la Chiatti interpreta, manco a farlo a posta, il ruolo di una grande diva del piccolo schermo, presuntuosissima, che decide di darsi un’aggiustata generale all’aspetto grazie al marito, affermato chirurgo della bellezza.

Ma perché la ancora giovane e sensuale Laura – che ha esordito sul grande schermo nel 2004 con “Mai più come prima” di Campiotti – ha deciso di fare questo importante passo, regalando qualche taglia in più al suo decolleté? “Mi ero prosciugata – confessa la bionda – per colpa delle riprese del film di Pappi. Sono estremamente stancanti, quindi alla fine dei lavori ero dimagrita ben 4 chili e il mio seno ci aveva rimesso. Allora ho voluto recuperare le mie forme”. E qualcosa di più, come è stato possibile notare sul red carpet capitolino.

Bella rimane sempre bella, anche perché – grazie al cielo – la Chiatti (ce la ricordiamo tutti in “Ho voglia di te”, ma anche in “Il caso dell’infedele Klara”) non ha voluto esagerare come fatto da tante sue colleghe dello spettacolo, rovinando un aspetto aggraziato e proporzionato che fanno di lei una delle donne più belle del nostro cinema, elegante e raffinata, ma anche provocante senza mai essere volgare.

Insomma, stavolta il ritocchino passi, perché fatto con attenzione e moderazione. Ma la speranza è che quando gli anni cominceranno a essere ‘troppi’, non si metta in testa di tirarsi, liftarsi e asciugarsi. Perché a quel punto diventerebbe ridicola come molte sue colleghe, spezzando ogni incantesimo.

Valerio Valeri

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.