Primo PianoSport

“Scendi in Campo per la Legalità”, a Sant’Alfio la 2° edizione

Un Torneo, 5 Squadre, oltre 60 giocatori, tanti ospiti d’Onore per una giornata dedicata alle vittime della Mafia ed al loro prezioso sacrificio in segno di giustizia e legalità.

Giunta ormai alla 2^edizione, la giornata vedrà organizzato- anche quest’anno dal Comitato Spontaneo Antimafia – un torneo di calcio a 5, tra le squadre del Commissariato di Polizia di Acireale, della Compagnia dei Carabinieri di Giarre, dei Militari del 62° Reggimento di Catania, della la Croce Rossa Comitato Jonico di Giarre e dello stesso Comitato Cittadino Spontaneo.

Un ricco programma è stato già previsto dagli organizzatori, con importanti ospiti d’Onore tra cui l’attore Cinematografico Bruno Torrisi, tra le sue più importanti comparse in cui ha recitato si ricordano la fiction “squadra antimafia” e il film “Borsellino”, e il Presidente della Commissione Regionale Antimafia Nello Musumeci, oltre ad alcuni testimonial di esperienze vissute in ambito lavorativo.

Per gli organizzatori, questo importante evento, fa accendere nuovamente i riflettori su Sant’Alfio, quale luogo di legalità e trasparenza; l’obiettivo è quello di ricordare le sfide affrontate da tutte le vittima della mafia e di non lasciare che il loro sacrificio sia stato vano, ma piuttosto che possa continuare a trasmettere alle nuove generazione i punti cardini della legalità.

Per il Presidente del Comitato Cittadino, Fabio Salanitri – In questa nuova edizione dell’evento “Scendi in Campo per la legalità” abbiamo voluto apportare molte novità rispetto alla precedente edizione, come ad esempio la presenza di 3 nuove squadre, quella dell’Esercito, della Polizia e della Croce Rossa, oltre a quella del Comitato e dei Carabinieri che avevano già partecipato alla precedente edizione e ognuno dei quali Enti è impegnato giornalmente alla difesa dei diritti. Conclude Salanitri – oltre al torneo, verrà inoltre dipinto, ad opera del gruppo… Di giarre, un murales sul tema della legalità, che verrà realizzato su una delle Pareti della “Piazza della Regione” del Comune.

Il programma dell’evento-partita è molto ricco e pieno di iniziative che si svolgeranno all’interno della struttura comunale “Prato verde” nella giornata del 18 luglio a partire dalle ore 18 per la cerimonia del calcio d’inizio e con la partecipazione Gran Complesso Bandistico Citta di Riposto che intonerà l’Inno d’Italia; seguirà il torneo di calcio a 5 e la Gran Finale tra la squadra vincitrice ed il Comitato Organizzatore, durante la quale, indossando la maglia della legalità giocheranno anche gli ospiti d’Onore. A conclusione dell’evento sono previsti degli interventi da parte di ciascun ospite e la proiezione di un video improntato sulla tema della legalità.

Al termine, tutti i partecipanti potranno trovare ristoro presso lo stand gastronomico realizzata e curato dalla commissione dei Festeggiamenti della festa Dei SS.Fratelli Martiri anno 2015.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.