Cronaca

Sawey Sweeten si è ucciso qualche settimana prima dei suoi 20 anni

Sawyer Sweeten, giovanissimo attore televisivo americano, protagonista della serie tv “Tutti amano Raymond”, si è tolto la vita.

Sawyer si è ucciso giovedì mattina, davanti alla veranda della casa dei suoi genitori a Brownwood, in Texas. The Hollywood reporter riporta il comunicato diramato dalla famiglia dell’attore: “Questa mattina è accaduta un terribile strage famigliare. Siamo distrutti nell’annunciare che il nostro amato fratello, figlio e amico, Sawyer Sweeten, si è tolto la vita. Tra qualche settimana avrebbe festeggiato il suo ventesimo compleanno. In questo momento tanto doloroso, la nostra famiglia chiede che venga rispettata la propria privacy e vi preghiamo di mettervi in contatto con le persone che amate”.

Si è suicidato in Texas a soli 19 anni Sawyer Sweeten, l’attore noto al pubblico per il ruolo di Geoffrey della sit-com «Tutti amano Raymond», trasmessa in Italia da Canale 5 e Sky. Sweeten si è sparato nel portico della casa di famiglia, dove si trovava in visita, a poche settimane dal suo ventesimo compleanno. Tra il 1996 e il 2005 Sawyer, da quando aveva 16 mesi ai 9 anni, aveva interpretato il ruolo di Geoffrey, uno dei tre figli del giornalista sportivo Ray Barone (interpretato da Ray Romano) per 139 episodi nella serie tv della Cbs.

I suoi fratelli sul set lo erano anche nella vita reale: il gemello Sullivan interpretava Michael mentre la sorella Madylin era Ally. Proprio Madylin su Facebook ha invitato tutti «a stare vicino a chi si vuole bene in modo da fargli sapere quanto sono amati». L’ultima apparizione pubblica dei tre fratelli risaliva ai Tv Land Awards del 2010. Dpo la fine della serie non aveva più lavorato.
«Sawyer Sweeten era un ragazzo simpatico e incredibilmente solare, se ne è andato troppo presto – ha scritto su Twitter l’attrice Patricia Harden, che nella serie interpretava Debra Barone, la madre del ragazzo – Tutto il cast di Tutti amano Raymond è sotto shock. Preghiamo per la sua famiglia».

Cristina Monti

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.