Primo Piano

Sanità. Saitta (Ugl Medici), grido d’allarme per Ospedale dei Bambini di Palermo

“Presa conoscenza delle irrisolte, pressanti e gravi problematiche dell’ di Palermo, che hanno costretto i medici a dichiarare lo stato di agitazione, esprime la propria solidarietà, e piena condivisione a sostegno alle azioni attuali e future dei colleghi”.

A dichiararlo Marcello Saitta, Responsabile dell’Ugl Medici di Palermo.

“Auspichiamo – aggiunge – che la Direzione Generale dell’ARNAS Civico, Di Cristina e Benfratelli, nella persona del Commissario Straordinario dott. G. Migliore, non rimanga insensibile alle giuste e motivate richieste dei medici affinchè si pongano basi concrete per consentire al personale di lavorare in condizioni di ridotto rischio clinico per i pazienti e offrire una Sanità qualitativamente migliore”.

“L’Ugl – conclude Saitta – rimarrà vigile e pronta ad offrire il proprio contributo di idee per la risoluzione dei problemi, riservandosi comunque di assumere ogni iniziativa a tutela dei lavoratori”.

 

Tags
Moltra altro

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.