Politica

Sanità: Massimo Russo lascia il testimone a Lucia Borsellino

Lucia Borsellino. Foto Internet

Lucia Borsellino è il nuovo assessore regionale per la Salute. Il decreto di nomina, firmato dal presidente della Regione Rosario Crocetta, è stato notificato ieri.

In mattinata, alla presenza di tutti i dipendenti dell’assessorato, c’è stato il passaggio di consegne con il predecessore Massimo Russo che l’aveva nominata a capo della segreteria tecnica e successivamente alla direzione del dipartimento attività sanitarie.

“Abbiamo attraversato insieme il mare periglioso che separa il dire dal fare e in appena quattro anni e mezzo è stata fatta una vera e propria rivoluzione nella sanità siciliana” – ha detto l’assessore Russo al momento del congedo. Lucia Borsellino, profonda conoscitrice del mondo della sanità, è stata una grande interprete del rinnovamento e del rigore che sono più che mai necessari per rilanciare la Sicilia.

Sono felice di poter lasciare, in mani sicure e oneste, il testimone di un lavoro che non si è ancora concluso e che deve essere migliorato con l’apporto di persone competenti e libere da condizionamenti, perché solo con uomini e donne di qualità potremo avere un’assistenza sanitaria di qualità”.

Mi aspetta un lavoro impegnativo – ha detto la Borsellino – ma intendo mettere a disposizione la mia esperienza, il mio bagaglio di valori, la mia storia personale e le tante cose che ho imparato dalla straordinaria storia umana e lavorativa più recente: un percorso che ho condiviso con tante persone che hanno speso professionalità e impegno credendo in un reale rinnovamento della politica, a partire dall’onestà e correttezza morale dei suoi esponenti, dagli ideali e dal modo con cui si amministra la cosa pubblica e dall’etica con cui si svolge un servizio per i cittadini.

Ringrazio Massimo Russo, che ha portato avanti un lavoro difficile con passione e competenza, riuscendo a valorizzare le tante professionalità presenti nell’amministrazione regionale e nel mondo della sanità siciliana”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.