Politica

Sanità, Ferrandelli: presentato ddl su accreditamento studi di fisioterapia

Fisioterapia, foto internet

Presentato il disegno di legge “Autorizzazioni accreditamento degli studi professionali di fisioterapia” per promuovere la piena valorizzazione professionale del fisioterapista nella rete regionale, e favorire il potenziamento e il decentramento delle attività sanitarie territoriali nonché consentire ai cittadini di rivolgersi a professionisti che erogano prestazioni con garanzie di qualità e il più vicino possibile alla propria abitazione.

“Questo ddl – spiega Fabrizio Ferrandelli, deputato PD all’Ars, e presentatore del ddl – nasce dalla consapevolezza del ruolo determinante che ha la fisioterapia nella prevenzione, nella cura e per migliorare la qualità della vita dei cittadini. Per tale ragione, ho ritenuto necessario intervenire con una regolamentazione legislativa per stabilire in maniera chiara le modalità di autorizzazione e di accreditamento della figura professionale del fisioterapista.

Il disegno di legge – precisa – promuove la piena valorizzazione professionale del fisioterapista nella rete sanitaria regionale, favorisce il potenziamento e il decentramento delle attività sanitarie territoriali e tende a facilitare l’accesso da parte dei cittadini a professionisti che erogano prestazioni con garanzie di qualità e il più vicino possibile alla propria abitazione.

Una tutela in più per i fisioterapisti, contro il preoccupante e dilagante abusivismo professionale, ma anche per i pazienti che hanno diritto a trattamenti fisioterapici idonei. Nel ddl – conclude Ferrandelli – viene infatti stabilito che l’erogazione dei servizi, in attesa che vengano istituiti l’Albo e gli Ordini professionali, può essere effettuata esclusivamente da fisioterapisti abilitati”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.