Primo Piano

Russo (Idv): “Lotta alla criminalità il primo punto del programma”

“Tenere alta la guardia e unità dei palermitani onesti, al di là delle appartenenze, per affermare la legalità. Due condizioni indispensabili per contrastare una mafia mai completamente debellata, nonostante il sangue versato dagli eroi della lotta a Cosa Nostra, tra cui Falcone e Borsellino, e l’impegno quotidiano di magistrati e Forze dell’Ordine”.

E’ quanto dichiara Pippo Russo, Segretario provinciale IdV di Palermo in merito all’omicidio di mafia avvenuto a Palermo in via Messina Marine. “Qualcuno pensa che sia un tema ‘fuori moda’ quello della mafia e dei suoi tentacoli, soprattutto finanziari ed economici, ormai presenti ovunque, – continua Russo – ma si sbaglia di grosso.

A Palermo l’Amministrazione comunale e Italia dei Valori, forza di maggioranza assoluta in Consiglio comunale, ogni giorno lavorano, nel rispetto dei ruoli, per ripristinare regole certe in ogni settore della vita civile ed economica della città, e così togliere alla criminalità organizzata ogni possibilità di proliferare. Tutte le forze politiche che si candidano al governo e nelle Istituzioni, di qualsiasi livello, devono avere al primo punto del programma la sconfitta definitiva della mafia. Purtroppo così non è, – conclude l’esponente di Italia dei Valori – e poco spazio viene dedicato a questo cancro ancora pericoloso, a destra come a sinistra.”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.