Primo Piano

Rubrica Viaggi, sabato prossimo carnevale ad Acireale

Foto dal sito Carnevaleacireale.it

Ancora una settimana di attesa per l’apertura del carnevale ad Acireale. Una manifestazione famosa in tutta la Sicilia e Italia che quest’anno durerà fino al dodici febbraio.

Si parte con la grande parata del prossimo sabato alle diciassette. Si svolgerà anche il rito della consegna delle chiavi a Re Burlone e nella serata è previsto un concerto. Per la domenica seguente fino al dodici febbraio si terrà la mostra e sfilata dei carri allegorico-grotteschi, dei carri infiorati e di gruppi mascherati scolastici. I luoghi di riferimento sono Piazza Europa e Piazza Duomo.

“Il Carnevale più bello di Sicilia”, così come viene definito quello di Acirale, attira gente da tutta la regione. L’esibizione prevede tre categorie: i carri allegorico-grotteschi in cartapesta, che ritraggono protagonisti dell’attualità; gli infiorati, cioè con fiori e luci:  i carri in miniatura. Attualmente è già in corso il sondaggio online attraverso il quale si possono votare due  carri per categoria.

La premiazione è prevista per l’ultimo giorno della manifestazione. L’anno scorso ha vinto il carro “Meccanismi furbi”  dell’Associazione Ardizzone. Intanto domani ad Acireale si celebra la festa di San Sebastiano, patrono dei vigili urbani.

Il Carnevale di Acireale trova la sua origine storica alla fine del ‘500 con le prime maschere. Il secolo successivo viene inaugurata la battaglia delle arance, fino al divieto nel 1612. Si devono aspettare cento anni perché la cerimonia riprenda e solo alla fine del milleottocento si avranno le prime costruzioni in cartapesta.
Il programma completo dell’edizione 2013 può essere consultato su CarnevaleAcireale.

Matteo Melani

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.