Politica

Roma: per le comunali scheda lunga più di un metro

Il weekend del 26 e 27 maggio sarà per i cittadini romani periodo di amministrative comunali per l’elezione del proprio sindaco. E sarà un giorno davvero memorabile, quasi da Guinness dei Primati: gli aventi diritto al voto trascorreranno molto tempo per riuscire ad esprimere la loro preferenza. Difatti, la scheda elettorale sarà lunga “soloun metro e venti, non proprio una comodità per l’elettore che in cabina elettorale dovrà fare ben più di una gincana per fare il proprio dovere.

Quello su cui ci viene da riflettere non è tanto aprirla per estensione, quanto richiuderla nel modo corretto: una vera e propria impresa. Il perché di una lunghezza simile è presto detto: per il Campidoglio concorrono 19 candidati e 40 liste, quindi l’elettore in pratica o arriva già al seggio con le idee ben chiare, o rischierà di passare l’intera giornata a cercare il candidato a cui vuole esprimere il proprio voto e a richiudere la scheda stessa.

In questo vero e proprio lenzuolo spuntano, solo per fare alcuni esempi, i nomi di Edoardo De Blasio, nella cui lista concorre anche Ilona Staller (l’ex pornostar Cicciolina), Gianni Alemanno e Ignazio Marino.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.