Primo PianoSport

Roma-Palermo, le pagelle: non si salva nessuno. Buona prova all’esordio di Pezzella

romapalermo2

Alastra 5.5: Incolpevole nei gol. L’unica pecca: la poca sicurezza in uscita su Salah nella rete del 4-0, ma si può anche giustificare

Struna 4: Il peggiore della difesa rosa. Colpevole sul primo gol di Dzeko dove calcola male i tempi di intervento. Disastroso

Gonzalez 5: Nei primi minuti riesce  a contenere  qualche modo Dzeko, nella ripresa si perde anche lui nella confusione generale della squadra facendosi sfuggire quasi sempre l’uomo

Andelkovic 5: L’unico a non provocare danni in difesa

Morganella 5: Non riesce a spingere come sa fare sulla fascia. Perde la marcatura di Keita nell’azione del 2-0

Brugman 5: Non riesce a dare un gioco alla squadra. Si fa schiacciare dal centrocampo giallorosso

Jajalo 5: Poco propositivo negli inserimenti. Anche lui vittima del centrocampo della Roma. Inoltre soliti errori nella gestione palla

Hiljemark 5.5: Bene la prima parte dove cerca di aiutare vazquez e Gilardino poi nel secondo tempo si arrende anche lui

Pezzella 6: Per essere la prima da titolare non è andata proprio male. Grande personalità Certo davanti l’avversario non era dei migliori, Maicon. Il brasiliano dopo i primi minuti di difficoltà poi ha fatto valere la sua esperienza sul giovane esterno rosa

Vazquez 5: Lasciato solo a cercare di inventare la giocata vincente. La voglia di fare, prò lo tradisce facendogli perdere tanti palloni

Gilardino 5: Manolas e Rudiger non lo fanno respirare. L’unica cosa che può fare l’ex viola e recuperare palla in mezzo al campo e guadagnare qualche fallo

I SUBENTRATI: 

dal 56′ TRajkovski: sv.

dal 65′ Maresca: sv.

dal 72′ Djurdjevic: sv.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.