Cinema-Teatro-Musica

Ritmi sudamericani per il concerto dell’OSS diretto da Prazeres

La musica sudamericana, con i suoi ritmi e i suoi colori, è la protagonista del prossimo concerto dell’Orchestra Sinfonica Siciliana in calendario al Politeama Garibaldi venerdì 24 gennaio alle ore 21.15.

Sul podio il brasiliano Carlos Prazeres, direttore principale dell’Orchestra Sinfonica di Bahia. Il programma è moderno e spazia dalla musica brasiliana di Camargo Guarnieri, Heitor Villa Lobos, Armando Prazeres e Lorenzo Fernandez, a quella argentina di Alberto Ginastera, alla messicana di Arturo Marquez: un arco temporale che attraversa tutto il secolo scorso, dal 1928 agli inizi degli anni Novanta.

In ascolto dunque la Dança Brasileira di Guarnieri, la Bachianas n. 2 di Villa Lobos, l’Estancia, Suite di Ginastera, l’Improviso para cordas di Prazeres, la Danzon nº2 di Marquez e la Batuque di Fernandez. Programmi che in buona parte sono stati portati a conoscenza del grande pubblico europeo anche grazie alle tournée dell’Orchestra Giovanile Simon Bolivar diretta da Dudamel.

Il concerto replica sabato 25 alle ore 17.30. Ingressi al botteghino da €10,00 a € 25,00. Riduzioni per junior, senior, enti convenzionati e possessori di carte sconto.

Mario Trapani

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.