Cronaca

Ripristinati i danni alla stazione ferroviaria di Milazzo

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa di Giosuè Malaponti, Presidente Comitato Pendolari Siciliani.

In merito all’atto vandalico ai danni dei locali della stazione ferroviaria di Milazzo, avvenuto durante la notte del 27 dicembre 2013 riteniamo opportuno e doveroso ringraziare i funzionari di Rete Ferroviaria Italiana che, in meno di dieci giorni appena, hanno ripristinato tutti i danni arrecati all’infrastruttura. Fatti dai quali abbiamo preso le dovute distanze e che condanniamo fermamente.

Ci sembra giusto, invece, chiedere a Rete Ferroviaria Italiana visti gli obiettivi fissati dal progetto “PEGASUS (Programma Evoluto per la Gestione di Aree di Stazioni Ubicate nel Sud Italia)” e nella quale rientra la stazione ferroviaria di Milazzo, di mantenere gli obiettivi previsti da tale progetto quali: offrire migliori servizi ai viaggiatori e alle comunità locali; di mettere a disposizione dell’utenza una rete di stazioni moderne e funzionali, in grado di interagire con realtà territoriali a forte vocazione turistica e di stimolare nei viaggiatori in transito un interesse attivo per i contesti e le attività territoriali.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.