Sport

Rigoni: “Un piacere riabbracciare Paulo. Ancora ricordo il suo assist “no look” a Udine”

luca_rigoni

Luca Rigoni, intervistato da “La Repubblica”  ha parlato del suo ex compagno Dybala: “Paulo ha tutto per fare una grandissima carriera. Merita di vestire la maglia di una grande squadra perché è un ragazzo eccezionale prima ancora che un campione. L’anno scorso, quando ho firmato con il Palermo, ho raggiunto il gruppo rosanero a Storo. Ovviamente sapevo già che Dybala era un ragazzo promettente, ma le sue qualità mi hanno subito impressionato. E’ stato un piacere giocare con un giocatore della sua qualità e sarà davvero bello abbracciarlo nuovamente. Tra le tante ‘fotografie’ dello scorso campionato mi viene in mente la vittoria di Udine. In quella partita Paulo fu davvero sfortunato, centrando un palo dopo aver dribblato anche il portiere. Ogni sua azione offensiva era devastante. In una di queste, servito da Vazquez, riuscì a fare un cross ‘no look’ perfettamente indirizzato verso la ‘mattonella’ dove sarei arrivato io, qualche secondo dopo. Dopo il gol sono corso ad abbracciarlo. Quello è uno dei nostri ricordi più belli” ha concluso il numero 27 rosa.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.