Primo Piano

Rigiochiamolo: il mercatino del giocattolo usato in sinergia con la Caritas Diocesana di Catania

(di redazione) Il Parco Commerciale Le Zagare, per la festa dell’1 Novembre, istituirà, nella zona designata agli eventi, un piccolo mercatino dove i bambini potranno barattare i loro vecchi giocattoli.

La manifestazione guarda alla tradizione e strizza l’occhio al rispetto per l’ambiente, al concetto di riutilizzo, di condivisione, di scambio di emozioni e di conoscenze.

Ha una capacità altamente educativa e vuole, in particolar modo, insegnare ai bambini a dare valore economico alle cose che possiedono e a quelle che desiderano avere, facendo percepire loro, attraverso il riuso dei giocattoli e di tutte le cose ancora riutilizzabili, l’importanza per l’ambiente.

 

Inoltre si vuole stimolare il sentimento di solidarietà verso i bimbi più bisognosi tenendo presente che se un bambino ha perso interesse verso un giocattolo ciò non vuol dire che quest’ultimo non possa destare nuovo fascino in altri bambini.

“Si è deciso – spiega la Direttrice Marketing del Parco Commerciale Le Zagare, dott.ssa Milena Calì – di dare un valore aggiunto alla manifestazione coinvolgendo la Caritas.

I bambini che parteciperanno alla manifestazione dovranno portare un giocattolo (in buone condizioni) che verrà donato, tramite l’organismo in questione, ai bambini più bisognosi. “Desidero ringraziare il Parco Commerciale Le Zagare per la preziosa iniziativa che servirà a sensibilizzare tanti bambini nei confronti dei loro coetanei meno fortunati- dice don Piero Galvano, direttore Caritas Diocesana Catania.

Un modo per festeggiare il giorno di Ognissanti e la Commemorazione dei defunti nel segno della solidarietà”.

Per tre pomeriggi, da giovedì 1 Novembre a sabato 3 novembre dalle ore 16:30 alle 20:00, la zona eventi, del Parco Commerciale Le Zagare, verrà trasformata in un piccolo mercatino a disposizione dei bambini che desidereranno portare i propri giocattoli; ma anche fumetti, libri, costruzioni e figurine; da “barattare”, ossia da scambiare con altri oggetti. Durante l’evento, a tutti i partecipanti verrà data in omaggio una golosa Tortina offerta dall’azienda dolciaria “Tomarchio”.

“L’obiettivo di Rigiochiamolo – aggiunge la dott.ssa Calì- è quello di educare i piccoli a dare valore a ciò che già
possiedono, permettere loro di comprendere che, anche se il proprio giocattolo è superato e ci ha annoiato, può essere ancora di grande interesse per altri bambini che non lo hanno mai posseduto ed esplorato.

Un modo intelligente e rispettoso dell’ambiente che assegna nuova vita ai giochi di casa e consente a tutti di fare nuove esperienze e, forse, anche nuove amicizie.

Chi parteciperà al baratto porterà a casa nuovi giochi, ma anche grandi insegnamenti come la gioia di avere compiuto delle scelte in autonomia e l’emozione di aver aiutato bambini più bisognosi”.

Per restare sempre aggiornati su tutti gli eventi presenti al Parco Commerciale “Le Zagare” è possibile visitare la pagina facebook “Parco Commerciale Le Zagare”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.