Politica

Riforme province, Venturino: “Confusione tra i comuni, occorre più tempo”

“Condivido le preoccupazioni espresse dal collega Nello Musumeci sulla riforma delle province, ma al senso di incertezza che investe il 90 percento dei comuni siciliani se non addirittura la totalità, dobbiamo rispondere con una legge che sia chiara in tutte le sue parti.

Ecco perché diventa necessaria una proroga per poter dare la possibilità al parlamento di correggere il tiro su una legge voluta forse troppo in fretta, ma tornare indietro con una abrogazione di riforma avviata, sarebbe un clamoroso errore”.

A dichiaralo è il vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Antonio Venturino (P.S.I.) che aggiunge: “E’ necessario un ulteriore sforzo da parte della commissione competente e di tutta l’Assemblea per la definizione di una legge quanto più ampiamente condivisa anche dagli Enti Locali.

Una norma che non dimentichiamo – conclude il vicario dell’Ars – regolamenterà il futuro amministrativo e politico della nostra terra negli anni a venire”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.