Primo PianoSpazio Libero

Irsap: Casartigiani ritira la richiesta di sospensiva su Cicero

Alla Camera di Consiglio tenuta in data odierna per la trattazione dell’istanza cautelare avanzata da Casartigiani, la difesa della parte ricorrente Casartigiani Agrigento ha chiesto che venisse discussa la istanza cautelare innanzi al Collegio.

Alla Camera di Consiglio sono intervenute le associazioni di categoria a sostegno dei rispettivi interventi ad adiuvandum ed opponendum nel ricorso in oggetto.

Nel corso della discussione innanzi al Collegio, le difese delle parti resistenti, hanno esposto le eccezioni che avrebbero condotto al rigetto del ricorso, ed in particolare dell’istanza cautelare, ed hanno altresì espresso le ragioni delle maggiori associazioni di categoria rappresentative a livello regionale come esposte dal Tavolo Permanente Regionale per la crescita e lo Sviluppo e rivolte allo Stesso Istituto (con atto ufficiale depositato agli atti, che il Collegio ha ritenuto di poter acquisire) a sostegno della nomina degli attuali ed ordinari organi di gestione dell’ente e della attività complessiva dell’Istituto sin dalla sua istituzione.

Durante la Camera di Consiglio, dopo le interlocuzioni degli Avvocati, la difesa della parte ricorrente Casartigiani Agrigento ha espressamente rinunciato all’istanza cautelare discussa in questa fase.

La trattazione della causa è stata pertanto rinviata al merito, e la fissazione dell’udienza seguirà il normale scorrimento dei ruoli del Tribunale.

Comunicato stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.