Download http://bigtheme.net/joomla Free Templates Joomla! 3
Home / Primo Piano / Riapre il PalaOreto

Riapre il PalaOreto

PalaOreto
PalaOreto

(di redazione) Riaperto oggi alla pubblica fruizione il PalaOreto di Palermo.

L’impianto sportivo, in via Santa Maria di Gesù 14, è stato interessato da lavori di manutenzione straordinaria, consegnati lo scorso febbraio, e realizzati nell’ambito di uno specifico Accordo Quadro per vari edifici di proprietà comunale.

Alla cerimonia di inaugurazione dei rinnovati impianti sportivi del PalaOreto, alle 17,30 di oggi, erano presenti il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, Emilio Arcuri e Giuseppe Gini, Assessori rispettivamente ai Lavori Pubblici ed allo Sport.

“E’ importante sottolineare che la riqualificazione del PalaOreto e la sua riapertura al pubblico – hanno detto il Sindaco Orlando e il vice Sindaco Arcuri in una dichiarazione congiunta – è tra i primi concreti risultati del riavvio della manutenzione degli immobili comunali, dopo circa 10 anni di stop, con interventi programmati e coordinati. Si tratta, nel complesso, di interventi per la sicurezza, la salubrità e l’ambiente e per la realizzazione di moderne infrastrutture pienamente fruibili dalla cittadinanza”.

“Questo intervento è parte di un più ampio piano, che comprende tutti gli impianti comunali. Nell’immediato – ha detto l’Assessore Gini – il PalaOreto riprenderà ad ospitare le seguenti attività sportive: Pallavolo, Pallamano e Calcio a 5, con squadre maschili che militano rispettivamente nelle serie B, A e C1 dei campionati nazionali di categoria. Nel maggio 2017, inoltre, sono in programma i campionati italiani juniores di Badminton nel PalaOreto di Palermo”.

Print Friendly, PDF & Email

About Federica Bonfardeci

Check Also

Vigili del fuoco - Piromani - Copyright Panasci 2017

CEFALU’: LA POLIZIA DI STATO INDIVIDUA ED ARRESTA UN PIROMANE, RESPONSABILE DI AVER APPICCATO NUMEROSI FOCOLAI

La Polizia di Stato ha tratto in arresto, in esecuzione ad ordinanza di misura cautelare in carcere emesse dal Gip presso il Tribunale di Termini Imerese, un 38enne cefaludese,

Rispondi