Cronaca

Replica di Gianpiero Casagni ad Alfonso Cicero

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa del giornalista Gianpiero Casagni.

Preso atto del comunicato stampa divulgato in data odierna dal geometra Alfonso Cicero, presidente  dell’Irsap, in cui lo stesso annuncia azione giudiziaria contro di me nell’esercizio della mia attività professionale, ritenuta dallo stesso “persecutoria nei suoi confronti”, a mia volta rappresento quanto di seguito:

1)   le notizie oggetto dei miei articoli su CENTONOVE riguardanti l’Irsap, ed in particolare il suo presidente sono tutte state rigorosamente riscontrate;

2)   nessuna attività persecutoria, come falsamente dichiarato nel comunicato stampa dal geometra Cicero, è stata da me compiuta, ma semplice e sacrosanto esercizio del diritto costituzionalmente garantito di libertà di stampa cui è speculare il diritto d’informazione per i cittadini;

3)   l’accusa di pretesa attività intimidatoria posta in essere nei confronti del Cicero è invece da addebitare allo stesso nei miei confronti attraverso un uso distorto dello strumento costituito dal ricorso all’attività giudiziaria;

Tutto ciò premesso il riferimento a “notizie manipolate” e costruzioni di fatti e circostanze che mi viene addebitato, non solo come sopra detto è del tutto infondato, ma risponde a un chiaro disegno, questo sì, diffamatorio, ed intimidatorio che supera i confini della querelle personale per approdare nei lidi più estesi del tentativo di imbavagliare la stampa nella sua accezione più alta, e cioè quella che non risponde agli interessi di alcun padrone, non può e non deve essere comprata, e ciò per garantire la salute di un sistema veramente democratico.

Mi riservo pertanto di tutelare, con azioni dirette presso le Autorità e sedi competenti, la mia onorabilità e quella della testata per cui scrivo, e della categoria dei giornalisti dei quali ho la più alta stima e in cui credo proprio perché indipendenti.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.