Politica

Regione Siciliana: mercoledì si insedia Crocettta

Rosario Crocetta foto Internet

Mercoledì prossimo il neoeletto presidente della regione Rosario Crocetta si insedierà a Palazzo d’Orleans. In queste ore sono molte le indiscrezioni sui prossimi nomi sui futuri assessori dell’esecutivo.

Primo fra tutti, quello del grande cantautore Franco Battiato, che martedì si incontrerà col presidente a Catania, in una riunione in cui sarà presenta anche il sindaco Raffaele Stancanelli. L’artista è stato infatti scelto da Crocetta come assessore alla Cultura, ma la notizia al momento non è stata né smentita né confermata, anche se voci della stessa maggioranza danno per definitivo l’accordo tra i due.

Alla figlia di Paolo Borsellino, Lucia Borsellino, andrà sicuramente l’assessorato alla Sanità. L’avvocato Alfredo Galasso, già collaboratore di Crocetta in tante battaglie antimafia, è disposto a dare una mano anche gratuitamente; molte voci dicono che a lui andrà l’assessorato al Lavoro.

Sono in corso trattative con Mariella Fedele, moglie del procuratore nazionale antimafia, Pietro Grasso, nonché insegnate con un incarico al ministero dell’istruzione.

Ci sono stati colloqui anche con Gian Carlo Caselli, per anni capo della procura di Palermo, che qualcuno vorrebbe agli affari pubblici,  con il neo-deputato Antonio Malafarina e con Giovanni Ardizzone.

Trattative inoltre con i partiti della maggioranza, innanzitutto Pd e Udc che si contengono le poltrone di vicegovernatore e presidente dell’Ars. Ma quasi sicuramente la poltrona appartenuta a Francesco Cascio andrà ad un centrista.

L’ingresso in giunta non è sicuro per Giuseppe Lumia, in ballottaggio con Cracolici. Del nuovo governo non faranno parte Nello Di Pasquale e  Mirello Crisafulli.

Alessandro Marsala

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.