Politica

Regione Siciliana: il bilancio che non arriva

Vincenzo Vinciullo (foto internet)

“Neanche oggi, dopo l’ennesimo rinvio con limite ultimo a stamattina, è stato depositato il Bilancio nella commissione di merito – lamenta e denuncia il vicepresidente della stessa Seconda Commissione, Vincenzo Vinciullo – Le conseguenze sono chiare a tutti: sarà impossibile che alle ore 16 di mercoledì 17 prossimo, in Aula, si possa dibattere su un documento che, bene che vada, potrebbe esser presentato nei prossimi giorni.

Quando finalmente la Commissione Bilancio potrà visionarlo, allora saranno stabiliti i tempi per la presentazione degli emendamenti e, a essere ottimisti, si può prevedere la sua entrata reale in Aula non prima del 19 aprile. Questo significa – conclude Vinciullo – che il presidente dell’Assemblea dovrà convocare una conferenza dei capigruppo ad hoc, cioè per ridisegnare il calendario dei lavori, tenendo fermamente presente che il termine finale per evitare un umiliante e disastroso commissariamento scade alla fine del mese in corso”.

A margine ma sempre in merito ai lavori di Commissione, Vinciullo tiene a sottolineare che “rispondendo ad alcuni organi di stampa che hanno mostrato meraviglia per le nostre dichiarazioni di ieri in merito al mancato deposito del Bilancio, chiedendo retoricamente se soltanto adesso ci fossimo accorti di queste indampienze, do due semplici risposte. La prima: ho sempre affermato che prima di qualunque altro provvedimento occorra varare le leggi finanzarie senza le quali il resto è aria fritta e l’Isola si blocca in ogni suo settore. La seconda: per la mia presenza e il mio impegno in commissione, chiedetelo ai grillini che stanno monitorando e denunciando…”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.