Cinema-Teatro-Musica

Al cinema ‘Reality’, quando apparire è tutto

Dopo Gomorra e L’Imbalsamatore, Matteo Garrone ritorna nelle sale con Reality. Il film ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria al Festival cinematografico di Cannes 2012.

Si tratta di una commedia drammatica che fa riflettere molto sulla condizione dell’italiano medio di oggi. Protagonista è Luciano, pescivendolo napoletano, marito e padre presente e affettuoso, che arrotonda lo stipendio con piccole truffe commerciali. Dopo avere partecipato a due provini per entrare nella casa del Grande Fratello si convince di essere destinato a entrare come concorrente del programma e comincia a vivere una vita parallela; pensa che quelli del casting della trasmissione lo spiino e per questo inizia ad avere attacchi di generosità nei confronti dei poveri del quartiere, mandando letteralmente a rotoli la sua vita.

Foto Internet

La sua è una vera e propria mania di persecuzione, causata da un’altra mania: quella di sfondare a tutti i costi nel mondo dello spettacolo. Garrone ha però specificato che: “Reality non è contro la tv commerciale né un film di natura sociologica, ma un po’ favola, un po’ fantascienza.”

La favola è quella di Luciano, del suo sogno di diventare famoso e ricco in breve tempo, ma anche del suo crollo psicologico che lo porta a distruggere la sua famiglia, in particolare il rapporto con la moglie e ad abbandonare il lavoro per concentrarsi unicamente alla falsa illusione che si è creato.

Punto focale del film è: apparire prima che essere. Un modo di vivere fatto di consumismo sfrenato e attrazione verso ogni tipo di paradiso artificiale. Per molti entrare in tv non è solo un fattore narcisistico ma un problema esistenziale. Quindi apparire uguale essere. Garrone racconta la storia di quelli che non ce l’hanno fatta, dei tanti Luciano, che abbagliati dal sogno televisivo, finiscono per impazzire.

Alessandro Marsala

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.