EventiPrimo PianoTurismo

RAYA SUMMER FEST: nell’isola di Panarea con Lost Frequencies e gli Snap di The Power

Raya Summer Fest 2019

(di redazione) Chi non ha ballato almeno una volta sulle note di «The Power»… Un inno alla libertà musicale quello degli Snap, che da 30 anni fanno il pieno nelle piste di tutto il mondo e che quest’estate porteranno i loro successi a Panarea, la perla azzurra delle Isole Eolie, in Sicilia, per l’edizione 2019 del RAYA SUMMER FEST. Quel grido che tutti hanno cantato a squarciagola – «I’ve got the power» – riecheggerà la notte del 16 agosto dalle terrazze dell’Hotel Raya per concludere al meglio una rassegna della dance-music elettronica resa unica quest’anno dalla presenza – il 10 di agosto – di un artista stellare, Lost Frequencies, il ragazzo belga che domina la scena ormai da cinque anni con i suoi hit. Sarà un’emozione unica ballare al ritmo di «Are you with me» o «Reality» fra i profumi delle zagare e delle bouganvilee del Raya. E ancora prima di Lost Frequencies ad impreziosire l’estate siciliana saranno altre due incantevoli interpreti del panorama discografico internazionale, la belga Mattn il 7 agosto e la sudafricana Nora En Pure, venerdì 2 agosto, lo start-day di questa quarta edizione del RAYA SUMMER FEST.

Una manifestazione che ha visto passare, sulla console di fronte a quello struggente scenario eolico che solo il Raya può regalare, star del calibro di Bob Sinclair, Nicky Romero, Little Louie Vega, Tony Humphries e Robin Schulz. Quest’ultimo, assieme agli Ofenbach e agli olandesi Sunnery James e Ryan Marciano, tutti quanti ospiti del RSF 2018, è anche il protagonista del video after-movie realizzato dall’organizzazione della rassegna – la GStudio Adv – per condividere con tutti le emozioni del festival dell’anno scorso.

L’idea di aprire le porte dell’Hotel Raya a una rassegna di livello internazionale nasce dall’ingegno di Myriam Beltrami, pioniera del turismo a Panarea. Sbarcò nell’isola alla fine degli anni Cinquanta e assieme a Paolo Tilche fece di un rudere con vista sulle sciare di fuoco di Stromboli un accogliente rifugio sospeso tra il cielo e il mare pronto ad ospitare chiunque avesse voluto soggiornare in questo angolo di Paradiso. Nacque così l’Hotel Raya, un luogo che Myriam negli anni ha saputo preservare dalle mire dell’industria turistica. Non è solo un albergo, è un sogno. Questo particolare appeal ha reso il Raya la meta preferita di tanti personaggi del jet-set internazionale, che ritrovano se stessi in quest’oasi di pace lontani dal caos. Nel 2018 Rupert Murdoch ha scelto proprio il Raya per i festeggiamenti del compleanno della figlia, con invitati da tutto il mondo che sono rimasti entusiasti della location. È uno status, indica turismo ricercato, attrae coloro che potrebbero andare ovunque nel mondo, ma scelgono il Raya. Da quest’anno poi con un’attrazione in più, lo chef stellato Patrizia Di Benedetto, alla quale Myriam ha deciso di affidare la cucina per soddisfare le esigenze di una clientela che conosce i migliori ristoranti del mondo.

In questo scenario suggestivo da anni si svolgono party e raduni tra i più esclusivi dell’estate e dal 2016 la rassegna con i più affermati dj della scena internazionale, che Myriam Beltrami è riuscita a mettere su con l’ausilio del suo infaticabile staff, guidato da Anna Calì, Giovanni Greco e Giovanni Mandanici. La produzione e l’organizzazione del RAYA SUMMER FEST sono affidate a GStudio Adv, azienda leader nel settore della comunicazione.

Nora en Pure

NORA EN PURE (VENERDÌ 2 AGOSTO)

Daniela Niederer, ventottenne, meglio conosciuta con il nome d’arte Nora En Pure, è una dj sudafricana e producer di deep house. Ha ricevuto diversi riconoscimenti per il suo singolo del 2013 «Come with me». Altri suoi singoli popolari sono «Morning Dew», «Lake Arrowhead» e «Tears in your eyes». A luglio 2016, è stata invitata a creare un mix di due ore per il programma radiofonico di Pete Tong «BBC’s Essential Mix».

Mattn

MATTN (MERCOLEDÌ 7 AGOSTO)

Anouk Matton – in arte Mattn – ha 26 anni ed è nata ad Anversa, ma è cresciuta nella provincia belga del Limburgo. Ormai è entrata stabilmente nell’élite europea dei dj e ha lasciato l’impronta anche in alcuni dei più grandi eventi di musica elettronica, come Tomorrowland e House of Madness. Nel settembre del 2017 ha sposato a Ibiza un altro dj belga di fama internazionale, Dimitri Vegas, membro di un celebre duo assieme al fratello Like Mike. Al loro matrimonio ospiti d’eccezione come Martin Garrix, Armin Van Buuren, David Hasselhoff e altri, tra i quali il catanese Angemi, producer di grande successo a soli 22 anni.

 

 

Lost Frequencies

LOST FREQUENCIES (SABATO 10 AGOSTO)

Felix Safran De Laet è nato il 30 novembre 1993 a Bruxelles. La sua giovane età non gli ha impedito di tracciare la strada della Edm (electronic dance music) di questo decennio come dj e principalmente come producer. I suoi successi planetari sono i singoli «Are you with me» e «Reality». Il nome d’arte «Lost Frequencies» risale agli inizi della sua carriera, quando usava vecchie canzoni, soprattutto di genere country, per creare remix di enorme attrazione. «Frequenze perse», le chiamava. E presto quell’espressione divenne il suo marchio. Oggi Felix ci riprova: da due giorni è on line il remix di «Nessuno mi può giudicare» di Caterina Caselli. L’Italia, del resto, è da sempre nel suo cuore. Lost Frequencies è stato ospite del Festival di Sanremo nel 2006 ed è tornato in Italia quest’anno, ospite del talent show The Voice of Italy.

Snap

SNAP! (VENERDÌ 16 AGOSTO)

Snap! è un gruppo tedesco di eurodance, formato nel 1989 dai produttori Michael Münzing e Luca Anzilotti. Il duo ha attraversato una serie di cambiamenti di line-up nel corso degli anni. I loro successi più noti sono «The Power» e «Rhythm is a dancer» che hanno conquistato il primo posto nelle classifiche di diversi paesi del mondo. Inconfondibile la voce della cantautrice americana Penny Ford, come quella del rapper che la affianca, Stoli, alias Benjamin Lowe.

Sarete con noi? Volete avere anche voi il potere di passare la notte fra musica e danza sul mare più bello d’Italia? Lasciatevi cullare dalle dolci armonie di Lost Frequencies («Are you with me»). Fatevi trascinare dall’energia del sound degli Snap, quelli che a tutto il mondo hanno trasmesso la voglia di gridare «I’ve got the power». Questo è il Raya Summer Fest 2019 e non potete perdervelo.

LINK DEI VIDEO DEGLI ARTISTI OSPITI

NORA EN PURE – COME WITH ME

https://www.youtube.com/watch?v=QPikYktn9Fo

MATTN – Jungle Fever

https://www.youtube.com/watch?v=z2ifyS6KqK4

LOST FREQUENCIES – ARE YOU WITH ME

https://www.youtube.com/watch?v=VjHMDlAPMUw

LOST FREQUENCIES – REALITY

https://www.youtube.com/watch?v=ilw-qmqZ5zY

LOST FREQUENCIES – REMIX NESSUNO MI PUÒ GIUDICARE

https://www.youtube.com/watch?v=oKENDUU5AQU

SNAP – THE POWER

https://www.youtube.com/watch?v=nm6DO_7px1I

SNAP – RHYTHM IS A DANCER

https://www.youtube.com/watch?v=KkhGkRahU6g

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.