CronacaPrimo Piano

Rap, da oggi altri 9 compattatori il servizio di ingombranti a domicilio

foto compattatore rivestito

Da oggi saranno a disposizione della Rap altri 9 compattatori di nuova generazione per pubblicizzare il  servizio di ritiro gratuito degli ingombranti  sotto casa. Continua la campagna di informazione di Rap e del Comune di Palermo per incentivare il corretto smaltimento in città dei rifiuti in città. Infatti oltre ad intervenire sulle bonifiche delle discariche abusive (che ogni giorno si riformano), l’azienda punta, ancora una volta, sull’interlocuzione con i cittadini affinché si possano modificare comportamenti sbagliati che non solo gravano sulle tasche dei contribuenti ma nel contempo deturpano l’immagine di Palermo. Ogni giorno, l’azienda si trova ad intervenire continuamente per rimuovere gli ingombranti abbandonati accanto ai cassonetti, sulle aiuole, e in ogni angolo della strada. Da Gennaio ad oggi oltre 9.000  i pezzi raccolti su strada dall’area di Igiene Ambientale  di Rap contro i 6.500 pezzi circa prelevati sotto casa dopo aver contattato l’URP o portati nelle postazioni mobili di “Piazza pulita”.

“Bisogna ancora una voltaspiega il Presidente della Rap Sergio Marino –  coinvolgere la città al rispetto delle regole. Ognuno deve fare la sua parte, l’azienda e  i cittadini.Abbiamo risccontrato un aumento delle richieste per  utilizzo del servizio a domicilio conclude Marino   il trend di chi si rivolge all’azienda è in continua crescita ma ancora bisogna sensibilizzare i cittadini affinché tutti usufruiscano di questo servizio in modo da debellare totalmente l’abbandono degli ingombranti su strada.”

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.