Moda-Società-Gossip

Raffaella Fico: “Renderò pubblico il test del dna”

Foto internet

Non c’è pace tra la neomamma Raffaella Fico e il Super Mario Balotelli. La showgirl, ospite nella trasmissione Verissimo di Silvia Toffanin, si è raccontata a cuore aperto. «Anche se è stato Mario a richiedermi la prova del dna per riconoscere Pia come sua figlia – ha detto -, a tre mesi dalla nascita non mi ha ancora chiamato e neppure è venuto a vederla. A questo punto mi vedo io costretta a fare il test del dna e lo renderò pubblico».

La conduttrice di Verissimo ha letto durante la puntata una lettera molto forte scritta dai genitori adottivi di Mario e pubblicata sulla “Gazzetta dello Sport”. Raffaella non ha sicuramente reagito bene e ha dichiarato: «Mi ha offesa e umiliata non solo come donna ma come mamma. Posso arrivare a comprendere i genitori, ma non condivido assolutamente quello che hanno scritto»

L’unico momento di commozione arriva quando la Toffanin domanda all’ex gieffina come avrebbe reagito suo papà nei riguardi di questa vicenda.  Nonostante tutto Raffaella tiene sempre la porta aperta a Mario quando vorrà vedere la piccola Pia. «Mario lo sa che casa mia è sempre aperta per fargli vedere la bambina» conclude.

«Mario dovrebbe capire che la vera partita non è quella che si gioca in campo e che dura 90 minuti – spiega la Fico -. La partita vera, dove si vede se un uomo è un uomo vero, è quella che vivi tutti i giorni».

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.