Cronaca

Province: contro tagli Upi pensa a stop riscaldamento scuole

Foto internet

(Adnkronos) – Riscaldamenti a rischio nelle scuole a causa dei tagli ai trasferimenti. Tagli contro cui si annunciano valanghe di ricorsi ai Tar. A poco piu’ di una settimana dal decreto del governo sul riordino delle Province, l’Upi riunisce a Roma Direttivo e Assemblea e passa al contrattacco.

Il neopresidente Antonio Saitta, da oggi al vertice dell’associazione dopo le dimissioni di Giuseppe Castiglione dalla Provincia di Catania, propone una “battaglia in difesa delle istituzioni democratiche“, critica il rinvio della sentenza della Consulta sui ricorsi di otto Regioni contro le norme del ‘Salva Italia’ sulle Province, accusa il governo di “fare il gioco delle tre carte”. Ed e’ subito botta e risposta con il ministro della P.A. Filippo Patroni Griffi che gli augura “di avere un comportamento piu’ consono all’Istituzione che rappresenta“.

Secca la risposta: ”Chiediamo solo rispetto – risponde Saitta – Non siamo una lobby economica, siamo un pezzo elettivo dello Stato e chiediamo rispetto. Anche i giudizi complessivi, non solo di Patroni Griffi, ma del governo, non devono dunque essere di disprezzo verso le Province non tanto nelle dichiarazioni quanto negli atti assunti”. Piu’ tardi il Dipartimento delle Riforme istituzionali precisa che il ministro “non si riferiva alla questione delle riduzioni di spesa che e’ ben distinta dalla vicenda del riordino delle Province”.

In un clima incandescente le Province mettono sotto accusa, prima ancora degli accorpamenti, la sforbiciata “insopportabile” da 500 mln per il 2012 e da 1,2 mld per il 2013 prevista dalla legge di stabilita’. Ma la speranza di strappare un alleggerimento del carico naufraga nel vertice ottenuto nel pomeriggio al dicastero dell’Economia: per il ministro Vittorio Grilli e’ “inimmaginabile” un cambiamento sui tagli 2012, c’e’ invece l’impegno “ad avviare un tavolo tecnico per vedere, nella legge di stabilita, se e’ possibile qualche modifica per il 2013”, riferisce il presidente Upi.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.