Economia & Lavoro

Primo congresso Cisl unificato Palermo Trapani

Foto internet

Eletto il primo Segretario generale della Federazione nazionale sicurezza della Cisl di Palermo Trapani. Si tratta di Salvatore Turco, 42 anni, proveniente dal settore della polizia penitenziaria, votato all’unanimità nel corso del primo congresso unificato Palermo Trapani che ha avviato la rivoluzione voluta dal sindacato con gli accorpamenti delle Ust, e che si concluderà con l’elezione a marzo del Segretario generale Cisl Palermo e Trapani.

Il congresso si è svolto stamani presso l’hotel La battigia ad Alcamo Marina, alla presenza dei Segretari delle due città Mimmo Milazzo e Giovanni Marino. Eletti anche Pietro Traina vigile del fuoco, Segretario generale aggiunto, e i componenti la Segreteria Salvatore Curatolo, Pietro Russo e Vito Di Stefano.

“Gli impegni sono numerosi e importanti – ha commentato Turco dopo l’elezione – come lo sono i compiti e i ruoli dei tre settori rappresentanti dalla Federazione, vigili del fuoco, polizia penitenziaria e corpo forestale, che operano nella province di Palermo e Trapani. Le nostre battaglie saranno mirate ancora di più verso l’obiettivo di migliorare le condizioni di lavoro di queste categorie e combattere eventuali, ingiustizie e soprusi, che purtroppo ancora oggi si verificano”.

Comunicato stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.