Cronaca

Preso di mira il quartiere Guadagna, nuovo atto vandalico al Centro Arcobaleno

Foto da Palermo.Repubblica.it

Nuovo atto di vandalismo nel quartiere Guadagna di Palermo: durante la notte una banda di vandali ha forzato le serrature del Centro Arcobaleno di via Villagrazia per devastarlo completamente. Locali a soqquadro, suppellettili, sanitari, materiale scolastico completamente distrutti: questo è il risultato di una notte di puro e insensato vandalismo nell’importante centro ludico e ricreativo della zona, l’unico della terza circoscrizione. Non si tratterebbe, però, del primo atto vandalico nel Centro Arcobaleno, aperto molti anni fà in questo quartiere “non facile” da suor Anna Alonso e gestito dall’associazione Provide – Regina della Pacegestito.

A commentare l’accaduto è stato l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Palermo, Agnese Ciulla: “Ho appena appreso quanto accaduto al Centro Arcobaleno del quartiere Guadagna, gestito dalla storica e coraggiosa Anna Alonzo. A lei e a chi collabora con lei va il mio abbraccio e la mia solidarietà“. L’assessore ha poi aggiunto: “Al quartiere e a tutti i cittadini va il mio sollecito a reagire, a non subire ma a rivendicare la salvaguardia dei pochi spazi “vivi” rimasti che, solo con la forza di tutti, possono rappresentare una possibilità di cambiamento“. Anche stavolta a volontari e cittadini non resta che rimboccarsi le maniche per rimettere sù il “proprio” centro, mentre resta comunque una delle priorità delle istitituzioni proteggere in ogni modo una risorsa a cui questo quartiere non può proprio rinunciare…

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.