CronacaPrimo Piano

Presentato l’evento di solidarietà “Corri Catania”

Presentata stamattina, a palazzo degli Elefanti, la “Corri Catania 2014”, la corsa- camminata di solidarietà che si svolgerà l’11 maggio a Catania. “Sarà un evento del cuore e delle solidarietà- ha detto l’assessore allo Sport e alla Scuola Valentina Scialfa nel presenziare alla conferenza stampa- Catania si riappropria di se stessa con orgoglio con il progetto di solidarietà finalizzato alla creazione di attività scolastiche in seno al Cannizzaro”.

Con l’assessore ad illustrare il progetto erano presenti il presidente dell’Associazione sportiva dilettantistica Giovanni Nania, con la responsabile organizzativa Elena Cambiaghi. Hanno partecipato, tra gli altri, il vice presidente del Consiglio Comunale Sebastiano Arcidiacono, il presidente della Commissione comunale dello Sport cosigliere Salvo Giuffrida, Paolo Cantaro Commissario straordinario del Cannizzaro, Maria Pia Onesta responsabile dell’Unità Spinale Unipolare, Angelo Pellicanò direttore del Garibaldi, il presidente della FIN Sergio Parisi, gli sponsor dell’iniziativa, atleti, testimonial sportivi, rappresentanti della Polizia Municipale, della Protezione Civile, della Croce Rossa, del mondo sportivo e delle realtà che a vario titolo sostengono la manifestazione.

“Dal 2009, anno della sua nascita, – ha detto Elena Cambiaghi – Corri Catania ha visto crescere il numero delle adesioni in maniera significativa e inimmaginabile all’inizio. Con un modesto contributo di tre euro, per maglietta e pettorale, si donano momenti di normalità quotidiana, come quello della formazione scolastica, a chi è costretto, in età scolare, in ospedale”.

I fondi raccolti finanzieranno nell’anno in corso 2 aule scolastiche al Cannizzaro. La prima nel monoblocco del Pronto Soccorso con postazioni mobili da portare fino ai letti dei degenti e un’altra , un’aula più tradizionale, nell’ Unità Spinale con una lavagna interattiva per facilitare l’accesso allo studio dei ricoverati.

Di “evento della Città “ ha parlato il presidente Nania sottolineando che si tratta di un “evento basato sul volontariato che ha visto sul campo fino alle 23 mila adesioni dello scorso anno che speriamo quest’anno di incrementare ancora significativamente”. Cantaro, ha ringraziato l’assessore Scialfa per “ l’iniziativa di civiltà che dimostra come la nostra città senta il bisogno di riprendere il posto che le spetta”.

Il presidente della Commissione consiliare Sport si è detto fiducioso che l’iniziativa avrà grande successo, mentre il vicepresidente del Consiglio Comunale ha dato la sua testimonianza “ ho partecipato alla Corri Catania fin dalla prima edizione e l’ho vista crescere di anno in anno. È un bel segno di civiltà quello di correre per realizzare gesti di solidarietà ”. L’appuntamento è quindi per tutti con il percorso di Corri Catania, con partenza da piazza Duomo, il prossimo 11 maggio.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.