Primo Piano

Prediciottesimi: una moda che spopola sul web. Anche questa è realtà. Video

Foto internet

State per compiere diciotto anni e volete che le vostre candide grazie rimangano impresse a tutti quanti? Siete convinti che la bellezza che è in voi sia all’altezza per divenire i protagonisti di un video clip fatto a regola d’arte? Pensate che il vostro physique du rôle possa bucare l’obiettivo? Cosa aspettate!? Fatevi regalare dai vostri genitori un video pre diciottesimo.

L’ultima moda, che si sta sviluppando in maniera quasi letale (peggio del virus dell’aviaria), sono dei video che i giovani teenager chiedono ai propri genitori prima di compiere il loro diciottesimo anno di vita. Infatti dai tempi degli dei dell’Olimpo l’età della giovinezza, candida e linda, è l’immagine per eccellenza della bellezza. Se Narciso si specchiava nell’acqua perché mai loro non possono autocompiacersi della loro bellezza? Certo tutto questo avrebbe realmente senso quando si parla di “bellezza”. Della serie: L’importante è crederci!

Pronti, in posa, vestiti o svestiti come delle modelle/i, i protagonisti di questi video stanno spopolando sul web. Perché belli? Troppo belli? Infinitamente belli? Beh non proprio. Sfilando sul lungo mare, o posando su uno scoglio, o peggio ancora scoprendo le loro forme longilinee (Platinette è molto più sexy) queste mini dive per un giorno danno il via libera al loro egocentrismo e convinte di essere delle gran gnocche indossano abiti 42 creando sulle loro morbide carni (sin troppo morbide) l’effetto insaccato. Tutto pare perfetto (per loro); dalla location alla colonna sonora, dal trucco ai vestiti scelti per l’occasione, dai balletti genere Amici di Maria alle passeggiate sulla riva del mare. Peccato che siano proprio i soggetti a non andare.

Maggiormente richiesti nel sud Italia dove ancora la festa dei diciotto anni va festeggiata come un matrimonio, questi video una volta girati e montati vengono proposti agli invitati nel giorno della stessa festa. La prima reazione potrebbe essere ad esempio un attacco di dissenteria collettiva oppure un abbandono del party giustificato. Ma la cosa ancor più scandalosa in realtà è che questi video vengono apprezzati e amati dai parenti, che si compiacciono dei loro figli o nipoti.

Noi tutti e voi tutti ci chiediamo solo ed esclusivamente una cosa: Perché?

Perché posare, indossando dei mini shorts, come se fossi Madonna quando in realtà la coscia di un elefante ha molta più dignità di esistere. Perché consumare una matita intera sul contorno occhi e posare sull’obiettivo uno sguardo ammaliante quando più che essere sexy sembra di stare alla sagra della salsiccia. Perché mostrare il proprio lato B cellulitico in primo piano quando in realtà uno scolapasta potrebbe sembrare nulla a confronto. Perché mettersi in ridicolo così? È vero che ognuno fa della propria vita ciò che vuole ma non quando questa stessa vita ha circonferenza pari ad una mongolfiera.

Insomma questi video sicuramente ci fanno sorridere. E sperando che questi ragazzi possano investire prossimamente il loro denaro non più in questi video ma magari alla palestra o ad una dieta salutare, vi proponiamo uno di questi pre diciottesimi! Alzate il volume, aprite bene gli occhi e credeteci! Non è finzione ma purtroppo anche questa è realtà.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.