Sport

Podismo: Gaetano Immesi e Giusy Cottone i vincitori del “Vivi e Rispetta il Parco”

Foto ufficio stampa

Sono bastati 26”30′, sulla distanza di 7500 metri, al portacolori dell’ ASD Universitas Palermo Gaetano Immesi per vincere la prima edizione della “Vivi e Rispetta il Parco”.

Circa sessanta atleti si dono dati appuntamento presso la Palazzina Cinese del Parco Reale della Favorita di Palermo per dare il loro contributo all’iniziativa curata dal Settore Sport del Comune di Palermo , La Lega Atletica UISP e la Fidal Palermo. Proprio il giorno di pasquetta gli atleti hanno potuto godere di uno spicchio del Parco Reale della Favorita, che per la prima parte della particolare giornata festiva, è stato rispettato e mantenuto pulito.

Il vincitore si è dovuto impegnare fino all’ultimo metro per staccare il mezzofondista Giovanni Lo Presti (Free-Zone) che ritornava alle competizioni dopo un lungo periodo di riposo forzato dovuto ad un brutto infortunio, terzo assoluto il triathleta Vincenzo Faraci (ASD Universitas Palermo) .

La gara valida come prova Challenger del circuito BioRace Grand Prix Fidal UIsp tra le donne ha vissuto lo spettacolare duello tra Antonella Roncone e Giusy Cottone con la vittoria di quest’ultima proprio sulla linea del traguardo posta sotto l’arco DIADORA sponsor tecnico della manifestazione, buon terzo posto per Rosa Vernaci ( UISP Polizia Municipale Palermo).

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.