Cinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

Pino Caruso al Teatro Jolly di Palermo con “Riflessioni”

Pino Caruso

Pino Caruso protagonista al Teatro Jolly di Palermo: il grande attore siciliano salirà sul palcoscenico cittadino dal 27 febbraio al 2 marzo con “Riflessioni”, un condensato dolce-amaro di pensieri, annotazioni, appunti e aforismi che mettono a nudo l’anima più intima di Caruso, quella del fine scrittore satirico e del grande comunicatore. Non sarà quindi uno spettacolo canonico ma qualcosa di più, una rassegna dei momenti più significativi di una carriera unica e lunga più di cinquant’anni: a conversare con lui ci sarà il conduttore Massimo Minutella, ma non sono escluse interazioni frizzanti con il pubblico.

“Riflessioni” sarà una preziosa occasione anche per fare il punto sull’attualità del nostro paese, attraverso la personalissima lente d’ingrandimento di un attore/autore che con i suoi proverbiali aforismi non ha risparmiato nessuno, a partire dalla propria Sicilia.

Maschere teatrali tra le più amate del nostro paese, Caruso ha riversato in svariate forme artistiche tutto il proprio talento multiforme: dalle rappresentazioni dei classici al varietà televisivo, dai libri al cinema, ogni territorio è stato sempre un’occasione per definire la sua personalissima arte, capace di transitare con agilità dai toni drammatici a quelli più sferzanti e taglienti, facendo leva su una solidissima base culturale e sulla voglia di creare commistione fra generi.

Da ormai oltre vent’anni Caruso è autore di famosi libri di taglio satirico-morale, ricevendo lodi anche da Indro Montanelli e Alberto Bevilacqua: proprio la dimensione della scrittura è probabilmente quella più adatta per esprimire la duttilità della sua arte, a mezza via tra il colto e il popolare, il fulmen satirico e la rapidità dell’effetto comico.

Calendario

giovedì 27 febbraio 21.15
venerdì 28 febbraio 21.15
sabato 1 marzo 17.30 – 21.15
domenica 2 marzo 18.00

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.