Cultura

“Percorsi d’autunno”: weekend con musica, teatro, cunti e videodance

Castello Ursino

È dedicato a musica, teatro, “cunti” e videodance il fine settimana del cartellone “Percorsi d’autunno” promosso dall’assessorato comunale ai Saperi e alla Bellezza condivisa.

Domani, venerdì 20 settembre alle 21, nella Corte Mariella Lo Giudice di Palazzo della Cultura il Teatro della Città presenta “Mai stata sul cammello”. Si tratta di una commedia in due atti di Aldo Nicolaj, per la regia di Romano Bernardi, con Alessandra Cacialli, Debora Bernardi, Maria Rita Sgarlato.

Nel Castello Ursino, sempre domani alle 21, l’Associazione Darshan torna a proporre la rassegna “Classica e Dintorni” con il concerto di chitarra e percussioni “Errando” di Giovanni Seneca e Francesco Savoretti. Il repertorio musicale spazia dal primo Ottocento europeo alle ultime produzioni originali dello stesso Seneca.

Sabato 21 il Palazzo di via Landolina ospita lo spettacolo “Donne allo specchio …i riflessi dell’anima”, due tempi di Videodance Theatrical con la partecipazione di Rita Micalizzi. La regia e le coreografie sono di Domenico Emanuele, per Obsession Group.

Nella stessa serata il maniero di piazza Federico di Svevia fa da cornice a “Etna, Storie popolari alle pendici del vulcano”, ‘Cunti’ di e con Alessio Di Modica, per l’ Associazione Area Teatro.

Domenica 22 ancora un appuntamento nel Castello Ursino: l’Associazione Retablo presenta, alle 21, la “Ballata per San Berillo”, di e con Turi Zinna, per la regia di Elio Gimbo, con le musiche originali di Fabio Grasso. E’ una produzione Retablo, in collaborazione con Teatro Erwin Piscator.

Gli ingressi agli spettacoli del cartellone “Percorsi d’autunno” di questo fine settimana sono a pagamento.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.