Cronaca

Paura a Linate: aereo si spezza sulla pista. Salvi i passeggeri

L’aeroporto milanese di Linate ieri sera è stato protagonista di un incidente incredibile. Intorno alle 20.30 un velivolo privato, un Cessna C210 proveniente dalla Germania, in fase di atterraggio si è spezzato in due a causa di un cedimento del carrello.

A bordo vi erano solo due persone che per fortuna non hanno riportato ferite. L’aeroporto è stato chiuso per alcune ore per liberare la pista dai rottami e in serata ha ripreso l’attività. Alcuni voli sono stati dirottati.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il velivolo si sarebbe appoggiato in fase di atterraggio sulla fusoliera, la parte principale del corpo di un aereo che contiene i passeggeri o il carico.

L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha aperto un’inchiesta sull’incidente. “Con riferimento all’incidente occorso al Cessna 210 in atterraggio sull’aeroporto Milano-Linate – si legge in una nota dell’Ansa – l’Agenzia informa di aver aperto un’inchiesta di sicurezza per determinare le cause dell’evento e ha immediatamente stabilito contatti con le istituzioni e con il gestore aeroportuale locali per la preservazione delle evidenze utili all’attività di indagine”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.