Politica

Partito Democratico. A volte ritornano, Terminelli ufficializza il suo rientro

Ninni Terminelli ritorna nel Pd.
Ex componente della direzione regionale del Pd siciliano, ex segretario dei Ds e dello stesso Pd, quest’oggi ha ufficializzato il suo rientro nel partito nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Palermo, al Magneti Cowork.
La sua “scelta di vita “, così come dichiarato dallo stesso Terminelli nel mese di marzo dell’anno 2017, lo ha portato allora con ha una lettera aperta ad ufficializzare la fuoriuscita dal Partito democratico, denunciandone la mancanza di identità politica.
Oggi coraggiosamente ritorna!
A questo punto è legittimo chiedersi, cosa è cambiato nel Pd fino ad oggi?
Sarà probabilmente per la deriva di un partito fino ad ora senza una retta via, abbandonato in questi ultimi mesi dagli stessi “compagni” sul piano politico ed elettorale, ma non riusciamo comunque a trovare una soddisfacente risposta.
Pertanto Terminelli con la sua scelta, ci appare in controtendenza, e malgrado i suoi buoni propositi di rivalsa, rimaniamo in attesa dell’auspicato cambiamento di un partito senza identità, e quindi di nuovi e reali programmi e progetti concreti e non legati solo ed esclusivamente a logiche spartitorie di partito, ben lontane dalla comunità di sinistra ricca di storia e cultura.

Moltra altro

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correllati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.