CulturaPrimo Piano

PalermoAmaPalermo: mostra fotografica e video sulla manifestazione

Un’esperienza eccezionale che ha permesso, in soli tre giorni, di riscoprire l’anima umanitaria della città. All’inizio della primavera, PalermoAmaPalermo è stato un grande evento solidale che ha coinvolto migliaia di visitatori nella cittadella dedicata alla solidarietà e alla medicina umanitaria, allestita in piazza Politeama e organizzata dal Comune di Palermo con Arteventi di Stefania Morici, e il patrocinio dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturale e dell’Identità Siciliana, dell’Assessorato Regionale alla Salute, del Rettorato e della Croce Rossa.

A circa 2 mesi di distanza e in previsione di bissare il successo l’anno prossimo, ecco un vero rendiconto tangibile del successo di PalermoAmaPalermo a cui si aggiunge un’altra importante iniziativa: nell’ambito della Settimana delle Culture, organizzata dal Comitato Insieme per Palermo guidato da Gabriella Renier Filippone, sarà presentato il video documentario della manifestazione e verrà inaugurata una mostra fotografica dedicata ad alcuni dei protagonisti di PalermoAmaPalermo. Mercoledì 28 maggio alle 11,30 a Palazzo Ziino (via Dante 53) il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore alla Cultura Francesco Giambrone, Gabriella Renier Filippone e l’ideatrice della manifestazione Stefania Morici presentano il video di Alessandro Mangano e Francesco Baiamonte; sempre a Palazzo Ziino, a seguire, verrà proiettato il cortometraggio realizzato per PalermoAmaPalermo dalla Scuola di Cinema Sud e Zagara Studio; alle 18, invece, a Villa Niscemi si inaugurerà la mostra fotografica di Francesco Baiamonte (con alcuni scatti di Daniele Lupo), che sarà visitabile fino al 20 giugno tra la Sala delle Carrozze e le Ex Scuderie, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 18,30.

Le due iniziative sono curate da Stefania Morici e Agostino Danilo Reale.

Il video PalermoAmaPalermo racconta soprattutto i volti e la curiosità dei visitatori, il calore del pubblico, il divertimento dei bambini durante i giorni dell’evento. Momenti sereni in cui c’è stato anche spazio per pensare a chi sta attraversando momenti difficili. Le riprese e il montaggio del video sono stati realizzati da Alessandro Mangano/Studio Baiamonte, con il coordinamento editoriale di Valeria Lo Verde Morante.

La mostra fotografica che si terrà a Villa Niscemi, composta da 24 ritratti, è dedicata ad alcuni dei protagonisti della manifestazione, ciascuno ritratto in un luogo della città a lui caro, a testimonianza del suo amore per Palermo. Tra le fotografie esposte, quelle di Leoluca Orlando, Francesco Giambrone, Roberto Lagalla, Guglielmo Miccichè, Mario Caminita, Michele Masellis.

Francesco Baiamonte, classe ’79, è un fotogiornalista palermitano  che lavora da parecchia anni nel campo della moda e dello spettacolo, collaborando con enti, gallerie d’arte, case editrici, comuni, enti e associazioni culturali. Nel 2006 pubblica il volume fotografico “Navi e crociere del Mediterraneo”, nel 2009 la sua personale “Primo Punto” è stata inserita nel piano eventi della Provincia Regionale di Palermo. Collabora con l’agenzia LaPresse, e con riviste, quotidiani e periodici di livello nazionale e internazionale.

PalermoAmaPalermo inserito nell’anteprima della II edizione della Settimana delle Culture è stato realizzato grazie al contributo di: Appetitorte, Comunicazione & Immagine di Laura Barbareschi, FDR architetti, Focacceria Nino u’ Ballerinu, Francesco Baiamonte Fotografo, Gomez & Mortisia, Officine Artistiche, Scuola di Cinema Sud, Zagara Studio.

PalermoAmaPalermo sostiene la medicina umanitaria e il diritto alla salute dei popoli della IAHM (Associazione internazionale di medicina umanitaria di Michele Masellis)

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.