PoliticaPrimo Piano

Palermo, verrà istituito tavolo tecnico per legge sull’immigrazione

Foto di Francesca Del Grosso

E’ stato presentato quest’oggi, presso la sala Rossa di Palazzo dei Normanni, il rapporto annuale sul sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. Tra gli intervenuti all’incontro riconosciamo,  il Presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone, il sindaco di Vizzini nonché coordinatore dei progetti SPRAR Sicilia, Marco Aurelio Sinatra, l’assessore regionale alla famiglia Ester Bonafede, la direttrice del servizio centrale dello Sprar, Daniela di Capua, il sindaco di Trapani, Vito Damiani.

I rappresentanti degli enti locali siciliani si sono riuniti quest’oggi per fare il punto della situazione sui programmi da attuare in materia d’immigrazione al fine di garantire, nei limiti delle risorse disponibili, interventi di accoglienza dei richiedenti asilo e dei rifugiati, e sulle possibili politiche di prevenzione da attuare per evitare dispendiosi episodi di emergenza che non giovano certo alle tasche delle amministrazioni locali.

Si è discusso sulla necessità da parte dei Comuni di firmare il protocollo d’intesa per la realizzazione dei programmi e sul protagonismo attivo sia delle  città che dei piccoli centri siciliani su tale questione, e sulla partecipazione comune per costituire e rafforzare una cultura dell’accoglienza presso le comunità cittadine in modo da favorire la continuità dei percorsi di inserimento socio-economico dei rifugiati.

Da questa audizione è emerso che il prossimo 5 marzo presso la sede Anci di Palermo, verrà istituito un tavolo tecnico in cui verrà presentata una bozza di un disegno di legge che possa disciplinare una materia tanto complessa.

Francesca Del Grosso

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.