Cinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

A Palermo una piazza per Franco Franchi e Ciccio Ingrassia

Franco Franchi e Ciccio Ingrassia (foto da internet)

“A quasi vent’anni dalla morte di Franco Franchi, si spera che entro il 9 dicembre verrà intitolata la piazza antistante il Teatro Biondo di Palermo a Franco e a Ciccio Ingrassia”.

Queste le parole di Giuseppe Li Causi, noto cultore e appassionato della coppia cinematografica palermitana, ascoltato da IlModeratore.it. “ Il progetto di intitolare una via della città o costruire un monumento in ricordo dei due più famosi attori siciliani era già stato discusso dall’ex commissario straordinario del Comune di Palermo.

Si è scelta la piazza tra via Roma e via Venezia in quanto luogo simbolo del loro umorismo. Lì infatti negli anni ’50 Franco e Ciccio fecero i posteggiatori, ovvero i comici di strada, intrattenevano i passanti con i loro sketch e da lì cominciò la grande scalata verso il successo. Al Teatro Biondo dopo essere stati apprezzati dal grande Domenico Modugno, salirono sul palco per lo spettacolo “Rinaldo in Campo”, insieme al cantante pugliese e all’allora giovanissima Delia Scala.”

Collezionista di tutti i film, foto e libri dei due attori Giuseppe Li Causi conclude: “ Ho parlato con il responsabile della toponomastica del comune Michelangelo Salomone, adesso si aspetta l’ok della sovrintendenza. Mi auguro che tutto questo avvenga entro e non oltre il 9 dicembre, giorno in cui cade il ventennale della morte di Franco”.

IlModeratore.it ha ascoltato anche la sorella dell’attore, Stefania Benenato, che ha detto: “Penso che l’idea di intitolare quella piazza a Franco e Ciccio, sia venuta in qualche modo da me. Quando andai da Fabrizio Frizzi al programma Soliti IgnotiIdentità Nascoste, raccontai del passato da posteggia di mio fratello proprio a piazza Venezia. La notizia si sarà diffusa. Sono comunque molto contenta di questa iniziativa, anche perché ancora oggi sento molto vivo il ricordo di mio fratello”.

Intanto, sulla pagina Sicilia Facebook (cliccate qui per iscrivervi), è cominciata una campagna con cui si chiede che in città la coppia sia ricordata attraverso la costruzione di un monumento.

Alessandro Marsala

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

7 commenti

  1. Grazie alla redazione di questo blog in particolare al suo leader Walter Giannò e ad Alessandro Marsala che ha scritto l’articolo sui miei mitici Franco & Ciccio.

  2. Se ne parla già da un pò. Sul libro che ho pubblicato, dal titolo “Palermo nascosta”, dò la mia testimonianza su Franco Franchi che era amico d’infanzia di mio papà. Un grande, come Ciccio. I due non vanno dimenticati, almeno per noi concittadini.

  3. Ho avuto l’onore di conoscere Franchi e Ingrassia, i nostri due grandi conterranei a Roma nei primi anni ’70 dove c’incontravamo spesso la sera al bar Volturno, pertanto vista la nobile iniziativa per la realizzazione di un monumento bronzeo che li raffiguri, personalmente offro la mia opera gratuita se altri pagheranno il costo di fonderia.
    Cordialità.
    E-mail: messina.giusep@tiscalinet.it

    https://www.facebook.com/notes/giuseppe-messina/note-biografiche-di-giuseppe-messina-ma-non-solo/10150235679747930

  4. Stendendo un velo pietoso sulla Benenato, che di professione fa “la sorella di Franco Franchi”, io intitolerei piazza castelnuovo a Franchi e Ingrassia con tanto di statua.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.